Alle donne piacciono gli uomini muscolosi?

Alle donne piacciono gli uomini muscolosi

Alla domanda se alle donne piacciono gli uomini muscolosi, molti risponderanno subito di sì. Alcuni, pochi a dire il vero, obietteranno che non è così. 

La risposta è molto più complicata di quanto credi, ma una volta compresa ti permetterà di comportarti in modo diverso rispetto alle donne e al tuo corpo.

Facciamo un esempio.

Conosci due ragazze, ti piacciono molto entrambe. Sono simpatiche, intelligenti e ti fanno sentire bene anche solo con la loro presenza. 

Una ha un fisico perfetto, sodo e in forma con le curve proprio come piacciono a te, mentre l’altra ha un fisico non così perfetto, direi normale con qualche difettuccio, ma nulla di grave.

Credo che tutti sceglierebbero, a parità di tutte le altre caratteristiche, la prima. Ovvio, lo so. Quindi il fisico è un valore che conta. Di conseguenza, anche una donna, tra due uomini con cui sta benissimo ma di cui uno ha il fisico atletico, sceglierà quello più in forma.

Alle donne piacciono gli uomini muscolosi!

Da quanto scritto nell’esempio sembrerebbe che la risposta è sì, alle donne piacciono i muscoli. In realtà la risposta più precisa, in quel caso, è:

a parità di tutte le altre caratteristiche che interessano a una donna, i muscoli sono una sorta di “spareggio”.

Un po’ come i calci di rigore alla fine dei tempi supplementari. I muscoli non sono quindi essenziali, ma possono dare un piccolo aiuto. 

Però stiamo parlando di due persone che sono perfettamente uguali, con la stessa:

  1. alphaness,
  2. energia maschile,
  3. sicurezza di sé,
  4. autostima,
  5. cultura,
  6. equilibrio emotivo,
  7. simpatia,
  8. intelligenza,
  9. sensualità,
  10. empatia,
  11. sensibilità,
  12. assertività,

Ho elencato circa una dozzina di qualità che una donna valuta e che le fanno trovare interessante una persona. In realtà sono molte di più, forse anche una ventina. 

Se vogliamo usare la matematica, per semplicità espositiva, ci basta fare due conti partendo dal presupposto che, per conquistarla, devi ottenere un punteggio di 100:

100:20(caratteristiche)=5% che è il valore di ogni caratteristica.

Se i muscoli fossero tra le 20 caratteristiche il loro valore sarebbe del 5%. Ovviamente partendo dall’ipotesi che tutte valgono la stessa percentuale.

Significa che una persona che si allena come una bestia, mangia solo pasti proteici e senza grassi, che quindi investe tantissime ore a settimana, guadagnerebbe in seduzione un misero 5%. 

Il giusto equilibrio

Ora so che avrai dei dubbi. Molti si giustificano per i loro insuccessi con le ragazze con il fatto che non hanno il fisico. Questa è una scusa che non sta in piedi. 

Alle ragazze può piacere un bel corpo, ma lì finisce. Se non hai sviluppato le altre 19 caratteristiche essenziali, non riuscirai a sedurre nessuna. Forse una tipa un po’ alticcia in discoteca che vuole solo un bel pezzo di carne per una sveltina!

Quindi anche da grasso/magrissimo posso sedurre? Certo che puoi, il fisico non conta molto se sei nella media.

Mi spiego: se hai un fisico normale, magari con un po’ di pancetta o leggermente sottopeso, non è essenziale metterti in forma (anche se curarsi significa amarsi).

Una persona obesa, o gravemente sottopeso, a mio avviso dovrebbe lavorare sul proprio stato fisico perché la sua condizione è patologica. Nel senso che l’obesità è una malattia (come la troppa magrezza), che avrà ripercussioni sulla salute.

E una donna troverà meno attraente chi non si prende cura del proprio corpo. 

Conclusioni

Alle donne piacciono gli uomini muscolosi? Mettiamola così: avere un bel corpo, muscoloso oppure atletico, è un minuscolo bonus che è sempre meglio avere. Però è solo un “bonus”, non è la seduzione.

Una persona fisicamente normale e in salute può diventare un grande seduttore senza avere il corpo perfetto e statuario che credi. Per le donne le doti personali sono molto più affascinanti che un bicipite scolpito.

Molte trovano il “palestrato” noioso perché troppo concentrato sul proprio aspetto fisico quando loro amano essere ammirate, venerate e sentirsi belle perché amate.

Ho conosciuto donne, anche attraverso le consulenze telefoniche, che si lamentavano del fatto che i loro uomini le facessero aspettare per prepararsi e farsi loro belli!

E poi ricorda che siamo tutti diversi e ciò che piace a una ragazza potrebbe non interessare a un’altra. Per questo focalizzarsi solo sui muscoli, o anche solo sulla cultura, non è –  a mio avviso – la scelta migliore.

L’equilibrio è la via da seguire:

Mens sana in corpore sano

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *