Vai al contenuto

Be2 cosa è utile sapere prima di iscriversi a questa App

Be2, tra le barie app di incontri che si trovano sul in circolazione è una delle più precise se si vuole cercare una relazione.

Le altre come:

  • Badoo,
  • Tinder,
  • Lovoo,
  • OkCupid,
  • e molte altre.

Si focalizzano soprattutto sul conoscersi per… beh lo sappiamo! Non c’è nulla di male, anzi, però c’è davvero troppa confusione e si rischia di chattare con persone che, dopo giorni, se ne escono che vogliono solo sesso o una relazione, quando tu stai cercando il contrario.

Be2 non la app perfetta e super efficacie che dopo cinque minuti di farà trovare ciò che cerchi! Però se sei intenzionato a creare una relazione – più o meno duratura -, Be2 è davvero molto affidabile.

Perché Be2 è valida

Quando ti iscriverai, cosa come ormai in tutte le app di incontri è assai semplice, ti verrà chiesto di inserire i tuoi dati personali in modo da creare un profilo che verrà inserito nel database interno.

Consiglio: fai un buon profilo, più informazioni dai, più saranno le tue possibilità di conoscere persone adatte a te.

Il sistema di “matching” sembrerebbe essere valido, quindi è un elemento che si deve assolutamente sfruttare per massimizzare le probabilità di incontrare l’anima gemella.

A questo aggiungo che è una app in maggioranza con utenti femminili, che è una cosa rara visto che nelle altre – forse a eccezione di Bumble – è pieno di maschi!

Per “tranquillizzarti” sul sito di Be2 ci sono anche le classiche testimonianze di utenti che hanno trovato un partner, vabbè, lasciano il tempo che trovano.

Questa app, più che un simil-social, è più vicina a un vero e proprio sito di incontri – che ormai sembrano spariti – perché lo scopo non è fare le dirette (tipo Lovoo), o per cercare follower da travasare su Instagram (come accade in Badoo), ma si concentra sulle persone.

E poi sta te

Un volta iscritto Be2 ti proporrà un questionario, abbastanza ricco a dire il vero, nel quale dovrai inserire tutte le informazioni personali che ti riguardano.

Ti consiglio di:

  • prenderti tutto il tempo di cui hai bisogno per riempirlo tutto,
  • non mentire, al massimo evita di dire cose che ti potrebbero mettere in imbarazzo,
  • mostra di te più che puoi.

Se sei un amante dei videogames, scrivilo. Perché se vuoi trovare una persona con cui condividere le tue passioni, o che almeno le accetti, è meglio farglielo sapere da subito.

E poi questi hobby, come anche la lettura di manga o fumetti, non sono più “cose da maschi”, ma piacciono a moltissime ragazze. Pensa quanto sarebbe bello andare in fumetteria con la tua ragazza?

Però, se tu stesso te ne vergogni, non troverai mai una persona che abbia i tuoi stessi interessi con cui condividerli.

Come funziona?

Semplice, l’algoritmo valuta il tuo profilo con tutto quanto hai inserito – anche cosa cerchi in una persona – e trova le persone che potrebbero essere adatte a te!

Semplice, no? La cosa positiva è che, in generale, sembrerebbe funzionare abbastanza bene. Avrai la possibilità di scriverti con quella persona per conoscerti e, eventualmente, incontrarla dal vivo dove saranno necessarie doti più “pratiche” di seduzione:

  • linguaggio del corpo,
  • contatto fisico,
  • flirtare,
  • ironia,
  • leggerezza e
  • …tutte quelle che servono per sedurre una ragazza.

Con questo metodo di matching eviterai di essere contattato – o di poter contattare – ragazze che proprio non ti vanno bene o alle quali tu, non interesseresti. Una volta che avrai completato il tuo profilo (il test), ti verrà inviata una email di conferma e poi una serie di profili adatti a te.

Pagare o no?

Credo che le app, se uno non le usa h24, offrano sufficienti funzioni senza dover pagare nulla. Se però hai bisogno di una spinta in più – ossia funzioni che ti permettono di interagire meglio – Be2 offre un servizio di abbonamento.

Anche qui, se non hai fatto bene il test per il tuo profilo, e indicano ciò che cerchi, pagare o meno non farà una grande differenza.

In generale ho provato – solo per voi – i servizi a pagamento di molte app senza mai vedere una differenza eclatante.

Be2, invece, ti offre almeno la garanzia di almeno 10 contatti che siano affini a te. Non è di certo un numero eclatante, ma dobbiamo dire che, come ribadito, il più dipende da ciò che TU avrai scritto nel test iniziale.

Be2: promosso o bocciato?

Per quanto posso aver visto io, e domandato anche a persone che lo hanno usato, è senza dubbio un buon sito che merita di essere provato MA solo se si cerca un parter (più o meno stabile).

Rispetto ad altre app simili è molto più focalizzato sulle relazioni di coppia che avventure, chattate per passare del tempo o del sexting.

Le donne sono di più, al contrario di altre app dove è pieno di fake! Il fatto che si utilizzi un algoritmo – che sembrerebbe ben fatto – ti eviterà di avere il match con falsi perché, per fare il profilo, serve investire del tempo.

Be2 è certamente un buon sito di incontri, se sei alla ricerca di una relazione è probabilmente uno dei migliori. Per cui il mio consiglio è di provarlo, inizialmente senza spendere soldi, per capire se per te è valido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *