Vai al contenuto

Come aumentare la durata del sesso in poche mosse

In questo articolo analizzeremo come aumentare la durata del sesso attraverso una serie di trucchi ed espedienti per migliorare le tue prestazioni a letto e soddisfarla. In più tenteremo di comprendere le cause di alcuni problemi sessuali e i possibili aiuti.

Come abbiamo visto in alcuni articoli precedenti durare di più è possibile attraverso determinati esercizi. In più sappiamo che respirare nel modo giusto e combattere l’ansia permette, con il tempo, di durare di più.

In molti credono, o vogliono far credere, che basti qualche “trucchetto” per aumentare di svariati minuti le proprie performance, generando così infondate aspettative.

La realtà della eiaculazione precoce è assai più complessa e, a volte, difficile. Uscirne è possibile ma è necessario impegnarsi a fondo e spesso per periodi abbastanza lunghi. Diciamo che serve almeno un mese un mese e mezzo per iniziare a vedere qualche sensibile miglioramento.

L’ansia da prestazione, l’eiaculazione precoce, l’anorgasmia e l’impotenza non hanno quasi mai cause fisiche, ma mentali. Credere di poterle superare con 4 esercizi come un training per la palestra non solo è sbagliato, ma pericoloso e deleterio.

Come aumentare la durata: cosa ti serve

Quello che realmente serve è molto più complesso. Devi unire agli esercizi (dei muscoli preposti) e alla respirazione un attento esame personale che ti permetta di capire le cause dei tuoi problemi per poterli sciogliere.

Ti faccio un esempio chiarificatore: diciamo che soffri di eiaculazione precoce o che comunque vorresti durare di più. Fai degli esercizi che migliorano la tua capacità di trattenerti, poi impari a respirare bene sia per migliorare le performance sia per allentare l’ansia.

Tutto questo ti porterà dei piccoli benefici, ma cosa accadrà in quei periodi in cui non potrai “allenarti”?

Che il sintomo tornerà più forte di prima

Ti serve capire le cause più profonde. Ci sono ad esempio persone che hanno la tendenza a guardare al futuro, che sono sempre proiettate al domani e mai alloggi.

Questo modo di essere non permette loro di godersi il presente e quindi anche nel sesso si comporteranno allo stesso modo. L’unica cosa a cui riusciranno a pensare mentre lo fanno è a venire e godere, non a tutte le sensazioni che potrebbero, invece, assaporare.

Ma nel frattempo cosa si può fare per migliorare, magari anche solo di una manciata di secondi la propria durata a letto?

Con tanti piccoli espedienti si può, vediamoli

Come migliorare le prestazioni sessuali

  • Fare dei preliminari molto lunghi, questo allenterà l’ansia da prestazione, migliorerà la vascolarizzazione delle zone migliorando i risultati e la qualità del sesso.
  • Le giuste posizioni (veder ebook Il Percorso del Sesso del Sensei), ci sono infatti delle posizioni che permettono una penetrazione più dolce con una stimolazione minore del pene. Ecco come aumentare la durata del sesso.
  • Usa sempre il preservativo, se proprio sei eccitatissimo alla prima puoi usarne uno ritardante, durerai di più e sarai protetto!
  • Prima di fare sesso prenditi anche soltanto un paio di minuti e respira a pieni polmoni. Riempili totalmente, trattieni il respiro cinque secondi e svuotali. Mentre lo fai presta attenzione solo a come respiri e nient’altro.
  • Svuota totalmente la tua vescica, piena metterebbe pressione sulla tua prostata influendo negativamente.
  • Parla con la tua partner, dille che la trovi stupenda ed eccitante, spiegale che potresti non farcela a trattenerti per queste ragioni, vedrai che troverai in lei un’ottima alleata.
  • Fai cunnilingus e masturbazione, sono pratiche che se ben fatte portano a un elevato grado di eccitazione nella donna.

Come aumentare la durata del sesso

Usate sempre il Preservativo! Come usare o mettere il Profilattico è importante per diminuire i rischi di gravidanza e malattie sessualmente trasmissibili.

Questi sono solo semplici consigli che possono darti qualche piccolo beneficio per capire come aumentare la durata del sesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *