Vai al contenuto

Come conquistare un ragazzo fidanzato

Come conquistare un ragazzo fidanzato? Se non ci mettiamo nei guai non siamo contente. Cerchiamo di capire se possiamo arrivare al nostro obiettivo con facilità e di scoprire qualche segreto per facilitarci il lavoro.

Le regole dell’amore sono strane, si sa, e non sempre seguono il corso che noi vorremmo. Può capitare (molto più spesso di quanto si creda) che a far breccia nel nostro cuore sia un ragazzo già impegnato in una relazione. Come comportarci in questo caso?

Come conquistare un ragazzo fidanzato. Procedere oppure no?

Moralmente saremmo portate a lasciar perdere, per solidarietà femminile vorremmo smettere di pensare a lui. Eppure, c’è un pensiero ricorrente che continua a ronzarci nella testa per dirci di provare. In fondo, quella che abbiamo di fronte potrebbe essere davvero la persona giusta! Dovremmo sapere anche come conquistare un uomo che ci interessa.

È normale avere qualche dubbio, in fondo potremmo essere noi dall’altra parte della barricata. Ma se fosse la nostra anima gemella? Se fosse il principe azzurro che da tanto aspettiamo? Forse un piccolo rischio conviene prenderlo e azzardare qualche mossa per conquistarlo.

Se proprio dovesse andare male avremmo comunque fatto un po’ di esperienza nel gioco della seduzione e andremo avanti senza rimpianti.

Bene, se avete deciso di procedere, sarà necessario adottare qualche piccola strategia su come conquistare un ragazzo fidanzato.

Come è la sua relazione?

Tenete bene a mente che le storie perfette non esistono.

Se esistono, sono molto rare: non fatevi spaventare dagli anni che la coppia ha già trascorso insieme oppure da viaggi e ricorrenze che tengono il vostro desiderato, lontano da voi.

Non è detto che sia innamorato come il primo giorno e anzi, a volte è proprio l’arrivo di una terza persona che aiuta a mettere finalmente in discussione una storia problematica.

Moltissime relazioni procedono nella noia e vanno avanti solo per inerzia. Molte coppie si mettono insieme per caso e poi vanno avanti per abitudine e perché cambiare comporta rischi e fatiche.

Molto meglio riscaldare la solita minestra facendo finta che sia squisita.

Poi, un bel giorno, uno dei due partner prova un ristorante a tre stelle e la minestra riscaldata non la vuole più. Continuando con questo paragone da Master Chef che va tanto di moda,

…voi potreste essere il ristorante a tre stelle.

Inoltre, care ragazze, in merito a certi argomenti gli uomini non sono molto difficili da decifrare. Bisogna solo armarsi di pazienza e seguire qualche piccolo consiglio.

Come conquistare un ragazzo fidanzato. Raccogliete informazioni

Una delle regole di base su come conquistare un ragazzo fidanzato ed di imparare a conoscerlo. Siate buone amiche, ottime confidenti e dedicategli il vostro tempo libero. Lasciate che chi vi sta di fronte impari a fidarsi di voi: così facendo diverrete sue alleate, complici e, piano piano, indispensabili.

Dopodiché, fate in modo che si diverta. Spesso, soprattutto quando le coppie sono in crisi, l’umore è molto basso. La noia la fa da padrona all’interno della coppia. Saranno abituati a fare sempre le solite cose, tutto sarà banale e scontato.

Siate serene, spensierate, il ragazzo ha bisogno di leggerezza! Organizzate una cena, una gita fuori porta oppure interessatevi al suo sport preferito: apprezzerà sicuramente e probabilmente inizierà a chiedersi se vale la pena rimanere ancorato ad una storia ormai divenuta mediocre e piatta oppure no.

Per conquistare un ragazzo fidanzato è importante evitare banali errori. Cercate prima di tutto di capire cos’è che non va nella sua lei. Non abbiate fretta di chiedergli della sua storia però, aspettate che sia lui a parlarvene.

In poco tempo potrete capire se il loro rapporto è solido oppure inizia a scricchiolare. E soprattutto cercate di capire i reali problemi della coppia. In questo modo non farete errori nel farli anche voi e vi potrete mostrare come la soluzione ai suoi problemi.

Nella sua testa deve farsi avanti il pensiero “lei è diversa”, “sicuramente con lei starò bene”.

Guadagnatevi la confidenza necessaria perché non si generi quel fastidioso imbarazzo che potrebbe rovinare ogni cosa. Quindi, una volta affrontati determinati argomenti, imparate a conoscere la sua ragazza attraverso i racconti e durante un periodo di crisi, siate sempre dalla parte del vostro “amico”.

È importante che in questo delicato momento lui vi senta vicine, vi percepisca dalla sua parte. Siate l’opposto di ciò che lui critica nella sua ragazza ma evitate insulti oppure conclusioni troppo affrettate sul suo conto perché, altrimenti, potrebbe palesarsi troppo presto il vostro reale intento.

E non demordete alla prima occasione, conquistare un ragazzo fidanzato non è semplice. Generalmente ci vuole un po’ prima che gli uomini prendano il coraggio che serve per dare una svolta alla propria vita.

Come conquistare un ragazzo fidanzato con il contatto fisico

Infine, quando arriverà il momento giusto, avvicinatevi a lui con un abbraccio affettuoso per consolarlo oppure con un bacio innocente che sappia trasmettergli il vostro interesse.

Non è detto che all’inizio comprenderà oppure che accetterà che voi siate di più di un’amica ormai fidata, ma col passare dei giorni si renderà conto davvero di chi non è più disposto a perdere.

Ricordate che il contatto fisico è alla base della seduzione, e questo vale anche per sedurre un ragazzo fidanzato. Se volete fargli scattare la scintilla della passione dovete avvicinarvi fisicamente e a fargli sentire la vostra energia.

I primi contatti saranno quasi casuali. Deve sembrare che lo state sfiorando per sbaglio, che sia non voluto. Quindi aumentato i tempo del contatto fisico, magari una mano sul braccio o sulla spalla.

Vi assicuro che il vostro gesto non passerà inosservato e farà breccia nel suo cuore e nella sua mente.

2 commenti su “Come conquistare un ragazzo fidanzato”

  1. Da uomo non trovo utile questo articolo. Se volete conquistare un uomo, fidanzato o meno,.dovete contattarlo sui social. Se siete più brutte della sua ragazza, ogni sforzo sarà vano.
    Punto.

    1. Punto. Quanta saggezza e profondità! Hai ragione, conta solo la bellezza e tutto il resto è inutile! Punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *