Vai al contenuto

Come conquistare una donna sposata

Come conquistare una donna sposata? Sono convinto che per molti uomini cercare di conquistare una donna sposata è una sfida che li eccita per svariati motivi: la trasgressione.

Il fatto di sapere che è già impegnata, la probabilità che vuole solo una sveltina oppure la semplice sfida sapendo che sedurre una donna sposata non è un’impresa semplice.

Se hai letto gli altri articoli di questo sito in cui ci sono molti consigli su come sedurre una ragazza o su come approcciare una ragazza, avrai capito che le tecniche di seduzione sono tante e che il bravo seduttore le deve conoscere ed applicare tutte se vuole massimizzare le sue probabilità di conquista.

In questo articolo andiamo a vedere come conquistare una donna sposata, quali sono le differenze rispetto a conquistare una donna single e quali problemi possiamo incontrare.

Come conquistare una donna sposata: studiamo la situazione

Come suggerisce la parola “sposata” la donna che vuoi conquistare è già impegnata in quanto avrà un marito, una famiglia e forse dei figli. Lo so, è ovvio, ma molti spesso lo dimenticano e si comportano come se lei fosse single!

Quindi, considerate le condizioni al contorno, non sarà semplice sedurla rispetto ad una ragazza single. Per quale motivo è difficile conquistare una donna sposata?

Prima di tutto perché se la sua relazione va bene, non è detto che voglia rischiare di mandare tutto a monte per iniziare una relazione con te.

La posta in gioco è troppo alta e difficilmente una donna sana di mente mette a rischio tutta la sua vita solo per una botta di testa. Quindi conquistare una donna sposata, che ha una relazione felice e magari pure dei figli, è molto complicato. Questo non vuol dire che sia impossibile, perché…

…tutte le donne hanno i loro punti deboli, ma dovrai essere bravo a scoprirli e ad usarli per abbattere le sue difese.

Il discorso diventa più semplice se la sua vita coniugale ha qualche crepa. Ricorda che molti matrimoni si reggono con lo sputo perché la gente si sposa spesso senza pensare e si ritrova con un matrimonio in crisi.

In questo caso sarà più semplice conquistare una donna sposata perché potresti darle quello che le manca dalla sua relazione.

Anche in questo caso è fondamentale raccogliere informazioni per capire quali sono queste mancanze: una vita sessuale poco soddisfacente? Una mancanza di attenzioni da parte del marito? Una vita noiosa e monotona? Aver capito di aver sposato un cretino?

Come avrai capito la raccolta di informazioni è fondamentale per conquistare una donna sposata.

Sei proprio sicuro di quello che stai facendo?

A questo punto ti consiglio di fermarti un attimo a riflettere se vale la pena conquistare una donna sposata. Per quale motivo ti consiglio di riflettere? Perché già una relazione normale è piena di incognite e di casini figuriamoci una con una donna sposata.

Ci sono anche implicazioni morali: è giusto o sbagliato rompere le scatole a una persona che sta con un altro? Non posso darti io una risposta, ma ci devi riflettere tu, da solo, e prendere una decisione.

Sicuramente non sarà semplice trovare il tempo per i vostri incontri extraconiugali (ti ricordo che c’è sempre un marito) e la situazione si complica se ci sono dei figli di mezzo magari ancora piccoli.

Un altro rischio è che ad un certo punto si innamori di te e le viene in mente di lasciare il marito. Sei veramente pronto per una relazione seria? E se ci sono dei figli sei pronto a diventare “padre” con tutti i risvolti (positivi e negativi)? Magari sei un Don Giovanni che non vuole mai crescere, che anche a 50 anni va ancora in discoteca e ti ritrovi a cambiare pannolini.

La strategia

Se vuoi ancora rimorchiare una donna sposata vediamo di dare alcuni consigli per massimizzare le probabilità di sedurla.

La prima regola è di essere decisi e di non perdere tempo perché non avrai molte possibilità di incontrarla da solo. Quindi in pochi incontri di breve durata dovrai cercare di vincere la partita.

Se hai capito che il suo matrimonio è in crisi è fondamentale farla sentire importante, giovane e bella. Magari erano anni che nessun uomo le faceva un complimento e per abbassare le sue difese devi metterla al centro delle tue attenzioni.

Probabilmente la sua vita coniugale sarà monotona e noiosa (come gran parte dei matrimoni) quindi falle capire che la tua vita è ricca di emozioni, che fai un sacco di cose sempre diverse e che non ti annoi mai. Se stuzzichi la sua fantasia vorrà far parte di questo tuo magico mondo.

Quindi con le vostre prime uscite falle assaporare la tua vita portandola in posti sempre diversi dove ti conoscono tutti (in modo da dimostrarle che ne sei un frequentatore abituale).

Se invece hai capito che il suo problema è una vita sessuale poco appagante, accelera con il contatto fisico e mandale i giusti segnali del corpo per farle capire a cosa sei interessato realmente. Basterà poco per eccitarla e per convincerla a provare qualcosa di diverso.

A questo punto dovrai essere te bravo in camera da letto per non farla pentire della sua scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *