Come far godere una donna, o almeno proviamoci!

Come far godere una donna? Servono chissà quali super poteri e dimensioni incredibili oppure la realtà è ben diversa?

Fare bene sesso, è qualcosa che puoi imparare. Non ti dico che basta qualche banale trucchetto da film porno di serie di B, serve tanto impegno prima di tutto mettendosi in gioco, imparando cose nuove e aprendo la mente.

Ricorda che il sesso è – oltre a qualcosa di fisico – anche un’esperienza profonda e intima, anche se si tratta di una sveltina! 

In quei momenti si mettono da parte i pensieri, dovremmo farlo, per lasciarci andare. Chi non riesce a farlo rischia di esser meccanico, poco naturale e passionale: e questo le donne lo capiscono subito.

Quando si ha poca esperienza si tende a ragionarci troppo, tentando di capire di tenere tutto sotto controllo e di agire con logica e razionalità.

In realtà il sapere è fondamentale, utile per far godere una donna, ma nell’atto in sé è necessario imparare a lasciarsi andare, mettere da parte timori e ragioni, e scatenare l’animale da seduzione che è in ognuno di noi.

Come farlo? Prima di tutto studiando e capendo come le meccaniche del sesso:

  • sapere come funziona davvero il corpo di una donna,
  • il suo linguaggio corporeo,
  • capirla nel profondo (l’empatia serve anche a questo),
  • conoscere cosa fare e come farlo.

Tutte queste nozioni e strumenti vanno applicati, quando si fa sesso, la difficoltà sta nel farlo senza pensarci troppo. Hai presente quando hai imparato a guidare? Ti sembrava di dover tenere in mente mille cose, eppure ora porti l’automobile mentre pensi ad altro, parlai al cellulare o ascolti la musica.

Il problema dei media

Purtroppo siamo bombardati da standard e prestazioni sessuali (tra porno e racconti mitologici di conoscenti) che sono davvero irreali e soprattutto inutili. Si crede ormai che per dare piacere a una ragazza si debba essere superdotati e durare almeno 3 ore.

La realtà è ben diversa, certo se hai problemi di eiaculazione precoce è il caso che leggi alcuni articoli su come durare di più, e in caso non siano sufficienti è d’obbligo un controllo da uno specialista.

Ma a meno di una durata davvero minima per far stare bene la tua ragazza basta poco, o almeno non cose irraggiungibili come un pene di 32 cm!

Quello che si dovrebbe comprendere, prima di impazzire e cadere in depressione è che la prestazione sessuale non ha nulla a che vedere con la sessualità, è solo un termine che si utilizza per quantificare qualcosa che non può essere, appunto, quantificato.

Come far godere una donna? Il quesito che mi viene fatto spesso

Devo dire che questa è una domanda delle più frequenti che, però, mi viene fatta il più delle volte via email (io non rispondo alle email).

Accade perché in tanti si vergognano, anche su internet, di fare domande sul sesso. credono di venir giudicati o anche derisi: non è così. Domandare e informarsi è sintomo di intelligenza e curiosità che sono doti da vero alfa.

Spesso accade che anche in camera da letto si abbia questo atteggiamento di chiusura che non aiuta e, invece, genera solo risentimento e problemi quando potrebbe essere sufficiente domandare cosa vuole la propria partner.

Ecco un commento che mi ha fatto pensare

“Qualche mese fa ho incontrato una mia ex-ragazza. Siamo stati insieme circa 1 anno e poi lei mi ha lasciato in pratica senza darmi nemmeno una spiegazione. Avevo saputo da un nostro amico comune che lei, durante la nostra storia aveva  frequentato un altro ragazzo e ci faceva per lo più sesso.

Ero talmente arrabbiato che l’ho chiamata e riempita di insulti e lei non ha detto nulla. È rimasta in silenzio ad ascoltare e poi mi ha detto che mi aveva voluto bene veramente ma che non poteva dirmi perché si era comportata così.

Quando ci siamo rivisti ho preferito parlare chiaro ed ho voluto che mi spiegasse il suo comportamento. Non voleva parlare, alla fine mi ha detto la cosa più brutta possibile, che non godeva a fare sesso con me, che non ero capace di darle piacere. Mi è crollato il mondo addosso…”

Non ti ha voluto così bene come dice, altrimenti ti avrebbe parlato prima ed insieme dovevate trovare il modo di farla godere di più.

Spesso le donne si lamentano (anche perché molti non sanno come far godere una donna) che non c’è comunicazione, che non si parla nella coppia e poi loro stesse non sono in grado di parlare di sesso, orgasmo e posizioni per darle più piacere.

Devi essere tu a rompere il muro del silenzio se vuoi farla godere

Può capitare che provano a spiegare come farle godere di più, cosa piace loro a letto e l’uomo non è in grado o non vuole capire. Ma basta fermarsi, guardarsi negli occhi e discuterne senza arrendersi.

Come far godere una donnaSe non si ha questo tipo di comunicazione in una relazione stabile (anche se solo di sesso) è necessario crearla e stimolarla costantemente.

Farsi dire cosa le piace a letto è utile sia nella pratica stessa che a livello (eventualmente) sentimentale.

Nel caso invece che per qualsiasi ragione non si possa instaurare questo dialogo ci posso essere dei “comportamenti” per far godere una ragazza di più di quanto tu non abbia fatto fin’ora.

Per farla godere la prima arma da imparare è Il tempo nella seduzione. Quando siete a letto non lanciarti per nessuna ragione (tranne negli amplessi animali o nelle sveltine) direttamente nella penetrazione.

La donna è un diesel, ci mette molto tempo a scaldarsi, per quanto questo concetto sia banale e poco romantico troppo di frequente un uomo se ne dimentica, come capita in seduzione.

Goditi il suo corpo per sapere come fa godere una donna, vediamo un esercizio per semplificare il tutto.

Esercizio per far godere una donna

NB: questo esercizio serve per farti vedere quanto di più possa godere una donna se non hai fretta nel farci sesso anche se è un po’ meccanico.

ESERCIZIO: per ogni capo d’abbigliamento che le togli passa almeno 1 minuto a baciarla, accarezzarla oppure sussurrale qualcosa all’orecchio (stai forse iniziando a capire come far godere una donna).

Esempi pratici:

  • Le togli il maglione -> baci, le fai una coccola, le fai una carezza…
  • Le togli i pantaloni -> dici qualcosa all’orecchio, le baci il petto (sopra il reggiseno)
  •  …………………………. -> ………………………………………..

Questo “esercizio” è sesso e contribuisce a farla godere di più, non soltanto la penetrazione vera e propria.

E quando arriverai all’atto di possederla sarà talmente eccitata da impazzire di piacere, anche se, come a volte può capitare non durerai molto. Se ti prendi tempo e la fai eccitare in questo modo anche le tue ansie da prestazione diminuiranno molto e ti permetterà di durare di più quasi senza pensarci.

Per vedere quando è eccitata devi controllare la lubrificazione della sua vagina, oltre a leggere il linguaggio del corpo. Per quanto riguarda la lubrificazione è uno “strumento” orientativo, anche perché varia da donna a donna e da momento a momento.

In generale comunque una ragazza molto bagnata è una ragazza molto eccitata!

Come far godere una donna: alcune tecniche

Per adesso è opportuno che tu impari come funziona il corpo femminile. All’inizio saranno vere e proprie tecniche, strumenti che userai in modo un po’ meccanico ma che ti serviranno per comprendere i meccanismi della sessualità femminile.

Non credere, come si vede nei film, che sia sufficiente sapere “il segreto per farla godere” per diventare da subito un amante passionale ed esperto.

Serve tempo, pratica e voglia di lasciarsi andare. Togliti subito dalla mente che, dalla prossima volta, sarai “il migliore” a letto.

Studia bene queste conoscenze che sono importanti da sapere, in troppi non hanno la minima idea di come si pratica il sesso orale a una ragazza perché concentrati solo nel riceverlo.

  • Cunnilingus.
  • Le giuste posizioni.
  • La masturbazione.
  • Tecniche di penetrazione.

Le cose da imparare sono tante, ecco perché, se sei in una relazione stabile, ti consiglio di parlarne con la tua ragazza e di chiederle di guidarti per farla stare bene.

La Meccanica che si trasforma in seduzione

È come andare in bicicletta, impararle meccanicamente ti serve per acquistare sicurezza, fiducia in se stessi e sconfiggere l’ansia.

Usate sempre il Preservativo! Come usare o mettere il Profilattico è importante per diminuire i rischi di gravidanza e malattie sessualmente trasmissibili.

Sapere come far godere una ragazza non è solo tecnica e prestazioni, devi sapere cosa fare ma devi poi imparare l’arte del lasciarsi andare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *