Sesso

Come migliorare l’erezione: le 18 cause nemiche

Come migliorare l’erezione è uno dei grandi quesiti che l’uomo si pone da migliaia di anni, si sa che sin dall’antichità i maschi utilizzavano vari espedienti per poter essere duri come roccie a scapito, spesso, di poveri animali (tigri, rinoceronti, squali ecc…).

Una sorta di inutile massacro che è stato poi l’antesignano degli esperimenti sugli animali solo per rendere le prestazioni sessuali maschili migliori.

E’ vero che viviamo in una società ipercompetitiva ma non dobbiamo di certo dimenticare che la competizione fa parte della natura umana. Così anche i faraoni o gli imperatori giapponesi volevano essere tra le lenzuola delle vere divinità!

Come migliorare l’erezione è stato il cruccio di molti di questi “personaggi” che anche se erano in grado di comandare sulla vita e sulla morte dei loro sudditi non avevano potere sul loro regale pene!

Come migliorare l’erezione ai giorni nostri

La chimica e la medicina hanno fatto passi da gigante incredibili e ora attraverso pillole blu e non solo si puo avere una migliore erezione abbastanza facilmente, anche chi è impotente può, temporaneamente, risolverne il problema grazie ai farmaci.

Le cause che portano un uomo ad avere problemi di varia natura con il suo apparato sessuale sono di vario genere e per questo che la cura o il semplice miglioramento di questa condizione è molto complesso e  a volte senza risultati apprezzabili. Infatti le cause sono molteplici:

  1. Stress.
  2. Bassa autostima.
  3. Problemi fisici.
  4. Vita sedentaria.
  5. Obesità.
  6. Malattie come il diabete.
  7. Eccessivo uso di medicinali.
  8. Altre cause psicologiche.
  9. Paure.
  10. Ansia.
  11. Problemi di pressione.
  12. Eccesso di colesterolo.
  13. Alimentazione ricca di grassi e/o povera di carboidrati.
  14. Abuso di alcool.
  15. Uso di droghe.
  16. Inquinamento.
  17. Stanchezza (anche cronica).
  18. Fumo.

…e continuano!

Come migliorare l’erezione, rimedi reali

Come vedi le cause che portano il pene a non dare il 100% sono tantissime e ognuna può avere più o meno incidenza su una persona.

Per cui riuscire a risolvere il problema non è assolutamente una cosa semplice e immediata, l’uso di medicinali come il Viagra o il Cialis è certamente un buon rimedio, ma solo nel breve periodo. Non si può divenire dei drogati di pasticchette blu, si deve risolvere il problema alla base.

Se il tuo è un problema “grave” di erezione ti consiglio uno specialista (andrologo o sessuologo) che saranno in grado di capire a fondo le cause psicologiche e/o fisiche della tua patologia, perchè di questo si tratta.

Se invece hai solo qualche erezione non di pietra, ma così e così, prova a migliorare il tuo stile di vita e fare qualche piccola modifica e i risultati dovrebbero esserci.

Ovviamente questo accadrà in un periodo di tempo non di certo brevissimo (minimo 2  mesi ), ma ti darà benefici per tutta la tua vita.

Perchè il pene è tutto sommato un organo che per il tuo organismo ha un’importanza minima (lo so che è brutto da dire), ma la sua efficienza è una sorta di lusso che puoi goderti solo se tutto il resto è in salute!

Qualche consiglio che ti darà almeno un po’ di giovamento

Se abbiamo escluso patologie croniche o sei già stato da un medico puoi seguire qualche piccolo consiglio che ti permetterà di capire come migliorare l’erezione per avere una vita sessuale ancora più stimolante:

  1. Prendi più zinco (lo trovi nelle ostriche, cioccolato fondente o puoi acquistare direttamente degli integratori in farmacia).
  2. Diminuisci i cibi grassi nella tua dieta.
  3. Dimagrisci e fai attività aerobica (es. corsa).
  4. Allena molto gli addominali.
  5. Vai da un agopuntirista.
  6. Cosa più importante fai gli esercizi di Kegel.
  7. Elimina il fumo e diminuisci l’alcool.

Come migliorare l’erezione è un cammino lungo e che ti obbliga a qualche privazione e cambiamento nella tua vita di tutti i giorni, ma secondo me ne vale il pene…. ops, la pena!

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *