Come riconquistarlo se ha un’altra ragazza

riconquistarlo se ha un’altra

Come riconquistarlo se ha un’altra, magari dopo che vi siete lasciati?

La vostra relazione è finita da un po’ di tempo ma ti sei resa conto che è proprio lui l’uomo che vuoi avere accanto.

Ti vuoi riavvicinare ma è sorto un piccolo problema: una rivale in amore. Così nella tua testa si affollano molte domande e dubbi, le principali, di solito, sono:

  • Come riconquistarlo se ha un’altra?
  • È tutto perduto oppure ci sono ancora possibilità di riconquistare un ex ragazzo ormai impegnato?
  • Come riprendere la relazione se lui ha iniziato una nuova storia?
  • Oppure ti domandi se tornerà se gli lasci spazi?
  • Ci sono delle strategie o metodi per aumentare le tue possibilità?

Considerato che la situazione è molto delicata è meglio procedere per gradi, raccogliere tutte le informazioni disponibili e che ti possono essere utili e soprattutto ritrovare la serenità per agire nel modo giusto.

In questi casi è facile perdere la calma e fare qualche azione avventata di cui poi ti pentiresti.

Come è finita la vostra relazione e come è iniziata la nuova

Aspetto molto importante è capire il modo in cui vi siete lasciati e come loro si sono conosciuti. Comprendere questo aspetto ti sarà utile per pianificare la corretta strategia per riconquistarlo.

1. Il primo caso è quello in cui sei stata te a far finire la vostra storia. Non sono importanti i motivi specifici ma evidentemente c’era qualcosa che non ti andava bene. Magari hai provato a fargli capire il tuo malumore ma lui proprio non è stato in grado di porvi rimedio.

Dopo qualche tempo che stavi da sola ti sei resa conto, però, che in fondo i problemi si possono risolvere con un po’ di impegno da entrambi le parti. E vivere insieme a lui non era poi così drammatico. In giro c’è molto di peggio.

Quando ti sei fatta avanti per riconquistarlo ti sei però resa conto che il tuo posto era già stato presa da un’altra ragazza.

2. Il secondo caso è che la relazione è finita perché è stato lui a lasciarti. Anche stavolta le cose non andavano bene tra di voi, ultimamente litigavate spesso e lui non ha più sopportato questa situazione.

Le ragioni, in realtà, come ben sai sono tantissime. Ad esempio la mancanza di fiducia che scade sempre in un eccesso di gelosia. Una vita monotona, oppure una sessualità che non appagava lui/te o anche entrambi.

Dopo qualche tempo ha conosciuto un’altra donna e si sono messi insieme.

3. Il terzo caso è che lui ti ha lasciato per l’altra ragazza. La differenza stavolta è che…

… già si conoscevano.

Magari erano colleghi di lavoro e quando si sta tutto il giorno insieme è facile che nasca qualche sentimento.

Questo ultimo caso è il peggiore se hai in testa di riconquistarlo. Ti consiglio di pensarci bene perché, se ti ha lasciato per un’altra, lo potrebbe fare di nuovo in futuro.

Evidentemente non è troppo soddisfatto della vostra relazione e secondo lui ci sono tra di voi un po’ di problemi che dovrai evidenziare bene e risolvere se non vuoi essere lasciata di nuovo.

Come riconquistarlo se ha un’altra. I passi corretti da seguire

A questo punto analizziamo la strategia corretta da seguire per riconquistarlo se ha un’altra. Vediamo poi le differenze sulle azioni da fare rispetto ai tre casi sopra descritti.

Prima di tutto è fondamentale applicare correttamente un Reset, è uno strumento che vale sia per uomini che donne.

Applicarlo nel modo giusto è importante perché in questo momento avrai i nervi tesi (non sopporti proprio la presenza della nuova arrivata). Quindi è facile commettere qualche stupidaggine come tempestarla di telefonate minatorie o rigarle la macchina nuova con un cacciavite.

Rimani serena e ragiona in maniera fredda.

Se la vostra storia è stata seria, anche se vi siete lasciati in malo modo, un uomo non dimentica facilmente i bei momenti passati insieme. Magari ha iniziato la nuova relazione perché si sentiva solo, oppure lo ha fatto per farti ingelosire (alcuni uomini utilizzano la tattica della gelosia in amore per riconquistare la loro ex).

È probabile che dopo un po’ si renda conto che la nuova arrivata non è così perfetta come credeva e si ricordi di te. Prendere tempo è spesso la tattica corretta da seguire.

Un aiuto (piccolo) dalla scienza

Secondo alcune ricerche è emerso che le relazioni che iniziano troppo presto dopo una rottura non durano a lungo.

Spesso si inizia subito una nuova storia per paura di rimanere soli o per ripicca nei confronti per la partner (soprattutto se si è stai lasciati). Ma dopo poco iniziano a emergere i vari problemi e la relazione finisce.

Analizziamo l’aspetto psicologico.

Dopo un po’ di tempo dalla fine della relazione i ricordi negativi tendono a scomparire e rimangono solo quelli positivi. Ci si ricorda dei bei momenti passati insieme, tutti i traguardi raggiunti, le avventure vissute e tutte le emozioni positive. La mente umana funziona così.

Se vi siete lasciati in malo modo e litigavate spesso, è meglio aspettare un po’ di tempo prima di riconquistarlo. In questo modo quando ti ripresenterai da lui, si ricorderà solo delle cose belle.

Comprendo molto bene che questo è un periodo per te molto delicato. Lo vorresti riavere tra le tue braccia e non sopporti proprio l’idea della presenza della nuova arrivata.

Ma è importante che tu rimanga calma e che gestisca in pieno le tue emozioni. Solo in questo modo potrai ragionare con lucidità e compiere azioni veramente efficaci.

Consigli su come riconquistarlo se ha un’altra

Abbiamo evidenziato alcuni punti importanti per partire con il piede giusto. Adesso elenchiamo alcuni consigli utili su come riconquistarlo se ha un’altra. Ti serviranno per gestire te stessa e pianificare nel modo giusto le azioni da compiere.

Prenditi cura di te stessa

Il periodo del Reset è importante per investire del tempo su te stessa. Lavora sui lati negativi del tuo carattere che hanno portato alla rottura, rifletti sui motivi per cui vi siete lasciati e allo stesso tempo stacca la spina. Esci, divertiti, inizia nuove attività e migliora la tua vita sociale.

In pratica non pensare solo a lui.

La colpa della fine della storia è di entrambi

Indipendentemente dal modo in cui vi siete lasciati, evita di prenderti tutte le colpe e di fare la vittima. Come sempre dico, quando una relazione finisce la colpa è di entrambi i partner.

La cosa importante è capire i problemi e tentare di risolverli insieme.

Comprendo molto bene come ti senti e le emozioni che ti passano per la testa. È normale in queste situazioni sentirsi giù di morale, ma non lasciare che le energie negative prendano il sopravvento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *