Confidente di una donna: serve a qualcosa per sedurre?

Serve diventare confidente di una donna per riuscire a conquistarla, oppure è una strada solo apparentemente valida?

Mi scrivono tanti che sono diventati amiconi della ragazza che desiderano, e ora dopo mesi di fatica non sembra che le cose migliorino, sono rimasti intrappolati nella dannata e mortale zona amicizia.

Uscirne è un’impresa difficile, a volte quasi impossibile, e uscirne seducendo la ragazza ancora di più! Se ti trovi in una situazione del genere, ti consiglio di leggere i molti articoli sul Reset. È una “tecnica” che ti aiuterà a prendere le distanze e aumentare le tue possibilità di conquista.

Se invece ancora non hai fatto il danno, ti consiglio di leggere questo articolo con molta attenzione, perché ti dirò i pro (quasi inesistenti) e soprattutto i moltissimi contro che si ottengono diventando confidente di una ragazza.

Le parole non sono la seduzione

In tanti, per paura, tendono a essere molto chiacchieroni, parlano all’infinito e soprattutto ascoltano tutte le paranoie della ragazza che gli piace. E in fondo non ci sarebbe nulla di male se…

Se… si evitasse di fare solo quello, perché un conto è diventare confidente di una donna un conto e diventarne l’amante/fidanzato/trombamico o comunque qualcuno di molto più importante che un semplice amico.

Diventare confidente di una donna, un caso di studio

Ad esempio un ragazzo, che vuole diventare confidente di una donna mi scrive:

“Secondo la mia migliore amica per conquistare una ragazza è necessario che prima di tutto la sappia ascoltare e consigliare sui suoi problemi e che devo farmi conoscere bene e per quel che sono.

Sinceramente sono un po’ confuso perché ho applicato questi consigli e sono diventato amico di una che mi piaceva…”

E ti meravigli del risultato?

MAI seguire i consigli di una donna per conquistarne un’altra.

La caratteristica principale delle donne è la confusione! È una battuta ovvio, ma non del tutto. Un conto è quello che dicono di volere un conto è quello che realmente desiderano.

Prendiamo ad esempio questa tua amica. Perché non ci sei andato a letto? Se siete amici avrai fatto le stesse cose che lei ti consiglia di fare con la ragazza che ti piace.

Dagli amici vogliono sicurezza, dagli amanti emozioni.

  • Ma consciamente loro sanno di volere sicurezza, dedizione e attenzioni.
  • Ma quello che vogliono è drogarsi di forti emozioni. Come gli uomini con l’adrenalina!

Quelle qualità di cui parlano sono necessarie per portare avanti un rapporto più duraturo e profondo, ma sono inutili nella seduzione.

Il bravo ragazzo non prende mai la ragazza

Confidente di una donnaSe tenti di sembrare un bravo ragazzo, affidabile, disponibile, che le ascolta non ci finisci a letto! E se si solo perché si fida a tal punto di te che divide il letto con te solo per dormire…

Metti da parte la tua voglia di famiglia se vuoi sedurre. La natura non ti ha fatto per stare sotto un tetto tutta la vita con la stessa donna e sedici figli.

La natura ti ha creato come animale da conquista, anche se tu non lo sai ancora. Che poi ci siamo evoluti e che la famiglia sia una cosa fantastica non lo mettiamo in dubbio. Ma il passo prima è conquistare una donna (o anche di più).

Parole, flirt e seduzione

Parlare non è sedurre. Ficcatelo bene in testa perché in tantissimi sono convinti che se passano 4 ore a chiacchierare con una la stiano seducendo.

Potrebbe anche essere vero, se però si passa da un piano cerebrale a uno emotivo. Ti spiego meglio: se parli solo ragionando, dandole risposte logiche e consigli utili non la sedurrai.

Se invece aggiungi:

a quel punto potresti scatenare qualcosa di imprevisto che spazzerà via tutto e diverrà pura seduzione: le emozioni!

Il flirt è simile eppure diverso tra uomo e donna

L’uomo e la donna flirtano su piani diversi. L’uomo pensa solo al sesso (si lo so, era ovvio!), la donna invece su un piano emozionale e di fantasia.

Ecco perché raccontarle tutto di te, del fatto che il tuo fratellino più piccolo ti vuole tanto bene e che ti considera un secondo padre non la farà eccitare ma anzi, disintegrerà qualsiasi sua pulsione sessuale e quella di tutte le donne in un raggio di cinquanta metri!

Dalle solo il minimo delle informazioni, come le facessi un piacere e non essere serio.

Prendila in giro, dille qualcosa di talmente folle che potrebbe sembrare vero. Non le devi dare certezze, ma spunti per fantasie con le quali costruirà

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *