Seduzione

Conoscere ragazze su Instagram, il modo migliore

Conoscere ragazze su Instagram è davvero possibile? Quali errori evitare?

Fare conoscenze sui social è normale, non c’è nulla di male e non è neanche da “sfigati” come alcuni dicono. È solo uno strumento, virtuale, che ti permette di avere accesso a persone che, magari per distanza o interessi, sarebbe difficile anche solo incontrare.

Però non è seduzione. Ed è questo l’errore che fanno in tanti, pensano che su Instagram, si possa conquistare una ragazza e che, quindi, dal vivo non ci sarà bisogno di fare nulla di particolare.

Così si vedono e dopo una serata senza emozioni e seduzione, lei scompare. E lui si chiederà per settimane cosa è accaduto, magari mi scriverà a me sperando che possa dargli una spiegazione matematica e confortante.

Non c’è alcuna spiegazione particolare, la realtà è assai semplice (nel 99% dei casi): è mancata la seduzione:

Puoi imparare a sedurre solo studiando (ad esempio i miei articoli e ebook), e applicando dal VIVO quanto appreso.

Prima di risponderti e spiegarti come fare vorrei che prima tu capissi perché trovo, questo strumento tra i più validi.

Tra tutti i social Instagram è senza dubbio il più potente e che permette di valorizzare alcuni aspetti personali che, con le altre app, passano spesso inosservati.

Si potrebbe pensare che sia un social focalizzato solo sull’immagine e l’aspetto fisico, lo è in parte.

Molti credono che vada bene se sei bello, che conta solo laspetto fisico mentre il resto passa in secondo piano: è il contrario invece.

Quanto conta la bellezza su Instagram?

Come conquistare ragazze su Instagram se non sei bello visto che è una app in cui si postano foto!?

Andiamo per punti, dato che non c’è molta confusione. Di sicuro la bellezza paga, soprattutto se si è personaggi dello spettacolo (attori, modelle, calciatori ecc).

I profili più visitati sono, di media, di persone belle!

Ok quindi potresti pensare che se vuoi sedurre su Instagram anche tu sia costretto ad essere un figaccio di un metro e novanta con la tartaruga e lo sguardo da strappa-mutande: altro errore.

Un conto è essere una persona nota, che fa dell’immagine uno strumento per fare soldi, perché di questo si tratta, un altro è usare per fare conoscenze.

Per cui, ricapitolando: se lo fai per lavoro (non so quale a dire il vero), di certo la bellezza conta molto e ti aiuta ad aumentare il numero di contatti.

Se lo usi per fare conoscenze può essere utile ma, alla fine, serve relativamente: è chiaro che se sei bello e interessante hai più chance, almeno all’inizio, ma in generale non è sufficiente.

Come conquistare ragazze su Instagram: un conto è essere bello, un altro trasandato

Non sto dicendo che puoi postare foto oscene, in cui magari indossi sempre la stessa maglietta sporca, spettinato e poco curato.

Magari sempre da solo mentre non fai nulla!

La cosa interessante di Instagram è che da a tutti la possibilità di raccontarsi e mostrare chi sono realmente, o almeno mostrare una possibile realtà di sé.

Come sempre non si deve eccedere né in una direzione ma neanche nell’altra: mostrarsi anche troppo belli e perfettini potrebbe far scattare dubbi (il più delle volte condivisibili), nelle ragazze.

Molti credono che basti essere belli

In generale nella vita la bellezza aiuta un po’, se poi si è bellissimi diviene una vera e propria merce di scambio che apre porte sbarrate agli altri (es. cinema, tv, ecc).

Attira, non c’è alcun dubbio, quindi se sei bello hai un vantaggio competitivo rispetto agli altri che, però, non sono costretti a rimanere single, basta imparare come conquistare ragazze su Instagram e capire cosa fare.

Instagram: creatività visiva

Spesso mi viene chiesto come fare per farsi notare, o incuriosire una ragazza, pensando

che la curiosità possa essere generata semplicemente facendo qualcosa di preciso: la solita mossa speciale, che non esiste!

Si può incuriosire, certamente è possibile farlo anche su Instagram se però ci si impegna un po’ e si inizia a pensare fuori dai banali schemi.

Diciamo in modo chiaro: è una App che offre incredibili possibilità a chi si impegna, ci lavora un po’ su e soprattutto è una persona con argomenti che vive la vita.

Focalizzarsi solo sull’idea della bellezza è da chi non capisce nulla del mondo femminile. Se a prima vista possono essere attratte loro osservano altro, cercano sempre e solo una cosa: EMOZIONI.

Le emozioni sono la vera arma

La maggior parte dei bellocci postano una sequela interminabile di selfie, primi piani, foto in palestra o mentre mangiano una misera insalata o bevono una bibita proteica per mantenersi in forma.

Bombardano di immagini vuote, noiose, tutte uguali che servono solo a dire: guarda quanto sono bello, lo so che mi vuoi.

Una ragazza vedrà una, due, tre foto tutte senza un minio di carattere e si annoierà (non tutte, ma una buona percentuale).

Poi ci sono anche quelle che ricercano solo la bellezza, come trai ragazzi, ma tu maschio preferisci una bellissima modella eterea che cammina a due metri da terra, o la tipa intrigante e maliziosa che posta foto divertenti?

Esteticamente è ovvio che non c’è paragone, ma quale delle due ti sembra “possibile” e anche più divertente? Se vuoi solo scopare una vale l’altra, ma se cerchi altro?

Non intendo una storia d’amore, ma anche una relazione leggera, una scopamica o anche solo un’amica, quale delle due credi sia più adatta?

Come vedi mi è bastato mostrarti altro e qualche dubbio si è insinuato nella tua mente: le ragazze invece ragionano al contrario, prediligono chi le intriga, chi è affascinante.

Affascinante su Instagram!

Conoscere ragazze su InstagramNon è l’ambito per discutere sul fascino, però ti posso assicurare che vale molto, ma molto di più della banale bellezza.

Se sei affascinante riesci a trasmetterlo anche attraverso le foto (se ti adoperi un po’) e conoscere ragazze su Instagram sarà di certo più facile.

Non sto dicendo che devi fare un corso di fotografia, anche se potresti studiare i rudimentidi questa arte che è molto più difficile di quanto si creda (luci, esposizione, soggetti).

Per esempio ti consiglio di leggere questo articolo di Aranzulla su come fare le foto per instagram.

Non solo selfie

Vediamo di fare un esempio per capire quanto sia importante avere una vita dinamica, interessante e ricca di esperienze: come conquistare ragazze su Instagram passa attraverso chi sei e cosa fai.

Instagram non è solo postare foto, è raccontare e raccontarsi in modo diverso ogni giorno, coinvolgendo gli altri e facendoli immergere visivamente nel tuo mondo.

Se sei un bello senza interessi, che come detto tende solo a postare foto di se stesso e null’altro, alla lunga annoierai.

Mettiamo invece una persona non bella, con un fisico normale che invece fa ad esempio teatro.

Immagina quante foto meravigliose che raccontano la sua esperienza:

  • la prova costume con abiti di scena,
  • la prima serata,
  • le prove,
  • il backstage,
  • com’è il retro di un palco,
  • la vita di un attore,
  • …e così a continuare all’infinito!

Non ti ha colpito? La bravura sta nel raccontare tutto questo con emozione, ecco la parola che torna sempre. Una ragazza viene stordita da tutto questo, per loro l’aspetto fisico conta (giustamente), ma meno di quanto crediamo noi uomini.

Tutto qui?

Il teatro (nell’esempio) non è la vita di questa persona, ma solo una delle sue storie nelle quali mostra agli altri cose che non conoscono.

Non deve essere per forza una cosa così particolare. Se ti piace cucinare il porno-food ha ormai preso piede ed è un ottimo strumento di seduzione (la cucina intendo).

Oppure se ami anche i liquori o vini mostrare le foto di qualche degustazione o di viaggi fatti appositamente per goderti quella passione.

Anni fa ho girato le distillerie della Scozia per godermi i migliori Whisky torbati del mondo! Credo Instagram neanche esistesse, ma sarebbe potuto essere interessante.

Tutto quello che fai, se fai cose interessanti, può divenire motivo di condivisione.

Cosa non fare per conoscere ragazze su Instagram?

Gli errori che si commettono su Instagram, come accade nella maggior parte dei social sono quasi sempre gli stessi.

Per prima cosa si tende a mettere troppe foto da soli, in posa: non lo fare, meglio meno inquadratura del tuo bel faccione ma che siano fatte in situazioni di vita reale!

Evita anche di metterti in costume o in mutande. Le prime sono quasi normali nel periodo estivo ma esagerare ti farà sembrare, agli occhi delle ragazze, un insicuro che cerca solo sesso.

Ma una volta fatto il profilo e create delle “storie”, come conquistare ragazze su Instagram?

Il passo finale

Instagram ha di bello che puoi seguire chi vuoi (se accetta), ma in generale se non hai un profilo da serial killer non ci dovrebbero essere problemi.

Il tuo profilo non deve essere falso, le foto taroccate o mezze farlocche: la sincerità è vincente!

Dico spesso che non devi andare a caccia di farfalle, ma rendere il tuo giardino così bello che loro verranno da te. Allora crea un profilo così interessante che saranno loro a seguirti.

Stiamo parlando di un social, nel quale devi comunque essere attivo e seguire, commentare e mettere like per far vedere che interagisci e hai interesse.

Conoscere ragazze su Instagram: il grande errore

Evita di chiedere l’amicizia a una ragazza e tre secondi dopo scriverle sulla chat privata. Questo è il grande errore.

Ci vogliono tempo e tanta tanta pazienza. Muoviti senza fretta, fatti conoscere e fai in modo che per loro tu divenga una faccia conosciuta, uno con cui hanno interessi da condividere, non un “ciao” e basta!

Se vedi che c’è “interazione” con una che trovi carina e ti piace, allora spingi un po’ di più fino a scriverle qualcosa in chat.

Ovviamente che sia riferito a una foto/storia/video che hai oppure ha condiviso lei.

E poi sta a te iniziare a conoscerla, hai anche il vantaggio di sapere cosa le piace/non le piace e cosa le potrebbe interessare. Per cui conoscila con calma. Ripeto la fretta non ti aiuterà a conquistarla, solo a farla fuggire.

Conquistare ragazze su Instagram necessita di pazienza, interessi e voglia di creare e sperimentare. Non ti serve un corso di fotografia ma la curiosità e la voglia di condividere quello che i tuoi occhi vedono con gli altri.

Ti potrebbero interessare...

2 commenti

  1. Claudio dice:

    Tutte balle, se la csa funziona, non c’è bisogno di nessuno. L’amore viene da sè. Se ti fai vedere.

    1. ilSensei dice:

      Fortuna che ci sei tu “Claudio” a dare risposte tanto puntuali, precise e utili a chi ha difficoltà nel relazionarsi con gli altri. Se fossero tutti empatici e intelligenti come te il mondo sarebbe un posto migliore: grazie di esistere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *