Convincere una ragazza a venire a letto con te, è davvero possibile?

Convincere ragazza a venire a letto con te, è qualcosa che si può davvero imparare?

Ti dico subito che la risposta è “nì”. Perché da una parte le ragazze vanno sedotte e non convinte. Però la seduzione, in fin dei conti, non è altro che un modo per convincere qualcuna.

Quindi se desideri fare sesso con una persona, il primo elemento a cui non puoi rinunciare è proprio una chiara ed efficace seduzione. 

Non credere che una ragazza sedotta venga subito a letto con te, a volte servono altri strumenti per l’intento prefissato, su tutti serve davvero tanta pazienza e sicurezza in se stessi. Devi essere sicuro che lei cederà, senza però diventare un fantoccio arrogante.

Lo so che anche tu sei tra quelli che vorrebbero sapere, ipotizzi che esistano trucchetti e sistemi infallibili che i grandi seduttori usano e tu non conosci.

Che proprio per questa tua ignoranza sei costretto a lunghe sessioni di autoerotismo piuttosto che scopare con le tipe che vorresti.

Se hai trovato questo articolo, ad esempio, attraverso mirabolanti ricerche (parola chiave: come convincere una ragazza a venire a letto con te), oppure in altro modo poco importa, quello che conta è che sei su una strada sbagliata che ti porterà all’errore.

Ora non ti spaventare, dato che immaginavo che saresti finito su ilSensei.it proprio con il concetto di “convincere una ragazza” ho strutturato questo articolo proprio per chi, come te, ha forse le idee poco chiare su come fare sesso con una donna.

E non parlo della meccanica!

Andiamo per punti, prima cosa sfatiamo il mito che per portarti una a letto devi convincerla: è impossibile. Questo perché convincere si basa soprattutto su ragionamenti, deduzioni e logica.

In passato quasi spiegavo alle ragazze con matematica precisione perché doveva venire a letto con me, il risultato? Pippe!

Il sesso, e la scelta o meno di farlo con una persona, non hanno nulla a che vedere con logica, chiacchiere e seghe mentali, si basa su fattori troppo istintuali e personali che sono però modificabili, o anche un minimo indirizzabili, con determinati comportamenti da parte tua.

Come convincere una ragazza a venire a letto con te, il tutto parte da prima

Non è una gara e neanche una sorta di corsa a ostacoli, ma tu, se ora stai leggendo questo articolo, sei qui perchè qualcosa non ti torna. Il primo passo è di migliorare. Nessuno è perfetto e nessuno nasce con la sapienza assoluta su tutto, seduzione compresa.

Convincere ragazza a venire a letto con teEsistono alcuni che sono benedetti dalla seduzione naturale, ma se non sei così ti devi rimboccare le maniche e pedalare se vuoi godere dei fantastici e mirabolanti piaceri del sesso (usa sempre il preservativo!). Inizia leggendo sull’argomento seduzione, fatti un’idea dei tuoi macro errori e costruisciti un tuo personale percorso di miglioramento.

Per questo potresti leggere Il Percorso della Seduzione del Sensei e Diventa un Maschio Alfa: sono strumenti scritti appositamente per aiutarti ad aumentare le tue chance di conquista, e anche di fare sesso!

Abbiamo capito che puoi fare dei passi avanti, senza di quelli nessuna frase preconfezionata ti porterà a sedurre. Diciamo che hai effettuato il primo step e hai invitato a uscire una donna che ti piace da pazzi: ottimo!

L’appuntamento

Ora stai per uscire con lei, per quanto riguarda questa parte puoi leggere tutti gli articoli sull’Appuntamento. Ti consiglio anche di evitare di andare troppo gasato e pieno di aspettative, molti vanno alle uscite con le ragazze fissati solo con il provarci.

E qui la prima vera difficoltà: si deve imparare a puntare al sesso senza pensare solo ad esso, come? Comprendendo che le ragazze amano il sesso, la sensualità, il flirt e la malizia molto più di noi ed è lì che devi intervenire.

Gioca con lei, falla ridere, fai qualche leggera battuta maliziosa e scatenale emozioni attraverso l’arma più potente che hai: il contatto fisico. Toccala, prendila in giro e non fare il serio, prendersi troppo sul serio è il modo migliore per andare in bianco!

Come convincere una ragazza a venire a letto con te: sei lì lì…

Come mai se tutto il “pre-partita” va bene spesso si rimane con il cetriolo in mano?

Molti mi hanno scritto, spesso privatamente ma sappiate che rispondo solo ai commenti pubblici, raccontandomi situazioni in cui si erano portati la ragazza a casa dopo aver fatto tutto alla perfezione, oppure in macchina, cambia poco.

Eppure non sono stati in grado di arrivare in buca, per quale diavolo di ragione?

Solitamente capita che lei, non andiamo ad analizzarne le ragioni sociali antropologiche  ecc, utilizza una sorta di una ultima difesa, prova a buttare la palla in corner.

Nei casi estremi fa anche un “fallo” da rigore pur di metterti e mettersi il bastone tra le ruote.

So che sembra un po’ “rozzo” ma forse a volte è l’unico modo per farti capire come si deve agire e quindi potresti usare la tecnica di un mio caro amico “mettiglielo in mano tanto non casca“. Evitiamo di farlo, sia chiaro, ma si deve capirne il senso profondo: agisci da vero maschio alfa e prendila e baciala.

Il tempo delle chiacchiere è finito ora c’è la parte che per molti è la più difficile: l’azione.

Non voglio rovinare la nostra bella amicizia” la frase preferita smoscia tutto che prediligono. Ma sarà vero, oppure è altro? E’ ovvio che se siete mezzi avvinghiati, l’hai appena baciata e le hai infilato la mano nei jeans forse forse si tratta di altro, di cosa?

Un maledetto test. Tutto qui? Si. Perché se una non ti vuole si alza e se ne va, oppure te lo dice proprio. In quei momenti le ragazze mettono da parte qualsiasi forma di diplomazia e ti dicono in faccia di smettere (a quale punto lasciala andare).

Tu vorresti sapere come convincere una ragazza a venire a letto con te, così da spiegarle che siete fatti per fare sesso insieme!

Se comunque ha tirato fuori qualche test ad effetto non è che devi stare lì a disquisire di filosofia sulle ragioni per le quali il tuo pene dovrebbe penetrare la sua vagina! Credi che sapere come convincere una ragazza a venire a letto con te ti serva a qualcosa?

No, se ti dice idiozie simili baciala e basta, fregatene delle parole e leggi il suo linguaggio del corpo (es. mezza nuda avvinghiata a te, hai bisogno di altre prove per capire che ti vuole?).

Oppure rispondile “si ok, ne parliamo dopo” oppure “me lo ridici domattina” o qualsiasi altra cosa che palesi che la sua è semplicemente una uscita insensata e un po’ stupida.

Non ti serve sapere come convincere una ragazza a venire a letto con te, ti basta semplicemente comportarti da uomo che agisce e si prende anche dei rischi: con le chiacchiere non si tromba…

Conclusioni

La seduzione è fatta di tempi, se vuoi affrettarli troppo rischi di fare soltanto danni e di non ottenere ciò che desideri. Prima di iniziare a sedurre una ragazza che vuoi solo portarti a letto, prendi un bel respiro e metti in conto che lei potrebbe avere dei bisogni (es. tempo).

Non dico che devi aspettarla per forza, ma capire quali sono e agire di conseguenza: se lei vuole tempo, e tu non desideri investirlo per lei, è il caso che lasci stare e con signorilità ti defili. 

Abbi rispetto di lei, e di un suo no.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *