Vai al contenuto

Cosa scrivere a una ragazza che ti piace per sedurla

Prima di addentrarci in questo semplice, ma essenziale articolo sulla seduzione vorrei farti notare che si scrive: “Cosa scrivere a una ragazza che ti piace” e NON “Cosa scrivere ad una ragazza”.

Lo so, potrebbe sembrare accademia quando tu vuoi solo portarti a letto una tipa. Tale atteggiamento è sbagliato e ti porterà a seguire le 4 puttanate che girano sul web senza avere giudizio critico.

Sì, perché ti esorto a giudicare tutto, anche ciò che propongo io. Per imparare a sedurre dovrai costruirti un metodo tuo e soltanto tuo che, però, può prendere il meglio da ciò che dicono gli altri.

Cosa scrivere a una ragazza che ti piace: le basi dell’italiano

Se scrivi a una persona di cultura, e sbagli facendo gravi errori, farai una figuraccia. Meglio usare un italiano semplice ma corretto e ti spiego il motivo:

  1. Scrivi bene, ma lei non lo nota. In questo caso non accade nulla di grave.
  2. Oppure la tua grammatica corretta potrebbe farle capire che non sei una scimmia, e in questo caso guadagnerai punti.
  3. Scrivi con degli errori, ma a lei non frega nulla e bene così.
  4. Farcisci di errori (non di refusi che sono un’altra cosa), un messaggio e lei ti considera, da subito, un cretino ignorante oppure talmente irrispettoso da non fare attenzione alla grammatica.

Come vedi, ti converrà sempre e comunque scrivere in italiano almeno corretto, non serve diventare Pavese, ma neanche un decerebrato ignorante che farcisce ogni frase di “…”, emoticon da bimbo idiota o errori che che farebbero rivoltare nella tomba la maestra d’italiano delle medie!

La mia è semplice logica per aumentare le tue possibilità di sedurla, non per avere un buon voto in italiano! Se quindi la vuoi, impegnati, usa Google per capire come si scrive un termine o dove vanno accenti e apostrofi.

Energia, cazzo mettici energia!

Per capire cosa scrivere a una ragazza che ti piace dovrai renderti conto che lei vuole energia maschile, perché è donna! Se invece sei timido e hai paura di dirle qualsiasi cosa, trasparirà dalle tue parole solo terrore.

Lei vuole positività e proattività, gestisci tu la conversazione, fai domande e usale per dire poi la tua.

Esempio: mettiamo che le domandi se le piace viaggiare. Lei dirà di sì, lo dicono tutte. A quel punto non le fare altre domande, non le chiedere i posti che preferisce o dove vorrebbe andare, ma RACCONTALE il tuo viaggio preferito, il perché lo è stato e magari un aneddoto interessante.

Cosa scrivere a una ragazza che ti piace: flirta!

A tutti piace flirtare, e se hai il suo contatto o numero è probabile che un po’ già vi conosciate. Se invece siete su app di incontri come:

Allora è possibile che siate all’inizio della conversazione. In tutti i casi, dopo una chiacchierata tranquilla, per scambiarvi alcune informazioni di base, potrai iniziare a flirtare con lei.

Bastano allusioni leggere, tipo su cosa le piace in un ragazzo, poi un complimento sui suoi occhi e piano piani giocare un po’. Ti consiglio di fare molta attenzione, lei potrebbe tenderti una trappola e farti arrivare troppo rapido al sexting , se dovesse accadere tirati indietro e cambia discorso.

Cosa scrivere a una ragazza che ti piace? Non far il clown

Quante volte mi capita, durante le consulenze dirette, che mi dicano la parola scherzare, riferita ai dialoghi con la ragazza almeno duecento volte!

Non sei un giullare che la devi far ridere, che sia dal vivo o in chat. Evita di cercare a tutti i costi la battuta o farai la figura del beta o ti butterà direttamente in zona amicizia. E noi non lo vogliamo.

Il segreto per sapere cosa scrivere a una ragazza che ti piace è di dire cose semplici e leggere, senza esasperazioni ed evitando discorsi come:

  • politica,
  • calcio,
  • covid,
  • motori,
  • figa,
  • religione (va bene la spiritualità),
  • ex (soprattutto quelli recenti),
  • sesso (a esclusione di situazioni particolari, magari dopo un flirt che dura da alcuni giorni).

Se eviti questi argomenti, puoi stare certo di non fare troppi danni.

Mix di modi, non essere lineare

Alcuni pensano, dopo quanto letto, di doversi comportare da super-seri-automi, altri fanno i buffoni e usano solo ironia e leggerezza neanche fossero pasticche per il mal di gola!

Ci vuole equilibrio nei modi, tu vuoi relazionarti con una professoressa di italiano, una buffona, una donna in carriera oppure con una persona a 360 gradi?

Una che sa essere seria, ma che ti sorprende con una battuta un po’ sciocca?

Come vedi non ti ho fatto chissà quale esempio preciso, eppure è bastata qualche pennellata e tu, da subito, ti sei reso conto del tipo di persona con cui ti piacerebbe chattare: per lei è la stessa cosa?

2 commenti su “Cosa scrivere a una ragazza che ti piace per sedurla”

  1. cose da NON scrivere ad una ragazza (tratto da una chat vera, la mia, ieri sera):
    premessa 1: conosciuto qualche mese fa, stretta amicizia su fb da pochi giorni –
    premessa 2: non stiamo parlando di questo grande adone, solo un uomo grazioso, simpatico con cui (si poteva?) approfondire la conoscenza –

    “a te t’ho capito come sei fatta” (eh? come sarei fatta? spiegami, perchè in 40 anni non mi sono capita da sola)
    ” una di queste sere passo a casa tua a farci una birra” (non penso proprio)
    ” possiamo anche uscire, però andiamo da qualche arte in perifieria” (assodato che sei single da un paio di anni, devo presuppore che ti vergogni di me, eppure non sono esattamente da buttare caro mio).

    chat finita lì.
    sabato al mare purtroppo lo eviterò come la peste. peccato, pareva simpatico.

    ma la gente cos’ha nel cervello? le pigne?

    1. Pareva simpatico… Direi che non ti perdi nulla, anzi. E invitare una persona (bella o brutta che sia), in periferia, non l’avevo mai sentita. Autoinvitarsi a casa di qualcuno è fuori luogo, aggressivo e anche stupido. Vedi il lato positivo: non sprecherai altro tempo per capire com’è, si è dimostrato un coglione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *