Vai al contenuto

Discipline orientali per durare di più a letto

Per durare di più a letto le discipline orientali – anche se un po’ complesse – possono aiutarti molto se hai problemi di durata sotto le coperte.

Si tratta di metodi un po’ distanti da noi occidentali, ma ti posso assicurare che funzionano se eseguiti nel modo corretto.

Ma non è solo una questione di “tecnica”, ma anche di approccio e mentalità. Devi aprire la tua mente e permettere a nuove idee di entrare, senza giudicarle.

Se invece sei già convinto che non ti possano giovare in alcun modo, allora ci sono altri metodi per ed esercizi per durare di più a letto, non per forza medici, che sono più vicini al tuo modo di pensare.

Non c’è una cosa giusta o una sbagliata, quindi scegli con serenità cosa ti potrebbe aiutare. Il mio consiglio è, in ogni caso, di provare.

Perché anche solo il tentativo aprirà di più la tua mente e – magari anche solo in parte – ne gioverà la tua sessualità.

Immagino Sensei che questo sia proprio il tuo settore! Comunque leggevo e se ne sente sempre parlare che ci sono discipline orientali che aiutano a durare di più, tipo il Tantra, Kamasutra ed altri. Sono davvero così utili o è solo moda?”.

Il Tantra è una filosofia che ha tra i suoi aspetti principali quella di prolungare il piacere sessuale per motivi, diciamo mistici.

Il sesso non è solo qualcosa di fisico

In tutte le culture del passato l’orgasmo è sempre stato visto come una sorta di illuminazione momentanea, di stato mistico di meditazione che avvicinava al divino. Per questa ragione le donne erano spesso sacerdotesse in società di tipo matriarcale.

Il Kamasutra, come la maggior parte sa, non è altro che una sequela di posizioni per fare sesso, studiate nell’arco di secoli, per permettere un maggiore e più duraturo piacere.

Il senso non è solo godere come ricci, ma arrivare ad una intimità maggiore con la propria donna tramite la ricerca del piacere per entrambi.

Se non lo hai ancora letto ti consiglio di leggere l’articolo relativo a come durare di più a letto.

Discipline orientali per durare di più a letto: sapere è potere

Non sono informazioni fini a loro stesse, ma vorrei far capire che seguire pratiche di culture lontane dalla nostra, solo per moda o per sentito dire non porta alcun beneficio.

Se tu facessi un forte cambiamento nella tua vita e ti avvicinassi non solo a queste pratiche, a quei mondi orientali tanto distanti dal nostro, allora ti consiglierei di provare queste pratiche. I risultati sarebbero sicuramente buoni, se ti applicassi a dovere.

Personalmente ritengo che la nostra mente occidentalizzata sia un po’ troppo chiusa e focalizzata ad una sola parte del piacere sessuale: l’orgasmo (ad esempio molti non sanno che si ottiene più facilmente con il cunnilingus che con la penetrazione, perché stimola di più il clitoride).

Per i popoli orientali invece il sesso è visto in modo più ampio, per certi versi femminile (questo non vuol dire che trattano meglio le donne o sono persone migliori di noi!).

Già il fatto che tu stesso hai interesse nel vedere il sesso non più come uno stantuffa mento insensato ma come un qualcosa di più coinvolgente e ricco ti pone in un ottica migliore.

Poche informazioni, ma chiare

Addentrarsi in strane discipline senza conoscerne il fondamento, secondo me, ti porterà soltanto ad una grande confusione mentale.

Nell’e-book ho inserito due degli argomenti fondamentali nel sesso: durata e posizioni, ma filtrati per un lettore occidentale, come il c

Le tecniche orientali per durare di più si rifanno al Tantra e alle discipline taoiste ma adattate per la nostra cultura. Sono quindi una serie di esercizi, una vera e propria scheda di allenamento da seguire in modo quasi meccanico.

L’unico accorgimento è trovare i muscoli deputati al “durare di più” ed allenarli nel modo giusto.

Ricordo di aver fatto una consulenza ad un ragazzo di venti anni che dichiarava di durare non più di 10 secondi. Dopo solo 2 settimane stava a già a 2 minuti, dopo 3 mesi dai 5-10.

Alla fine aveva acquisito un controllo ottimo di quei muscoli: la tua mente controlla il tuo corpo, anche per durare di più.

Usate sempre il Preservativo! Come usare o mettere il Profilattico è importante per diminuire i rischi di gravidanza e malattie sessualmente trasmissibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *