Vai al contenuto

I preliminari in amore sono essenziali

I preliminari in amore sono così importanti per avere una vita sessuale piena di soddisfazioni? Sappiamo che il sesso è molto importante per tenere insieme una coppia e che spesso è proprio lui la causa della rottura che spinge una donna o un uomo a trovare soddisfazione nelle braccia di qualcun altro.

In questo articolo approfondiamo l’importanza dei preliminari nel sesso e come gestirli nella giusta maniera per uscire dal letto con il sorriso. In particolare mi rivolgerò agli uomini che in genere hanno sempre fretta, che non capiscono che le donne hanno una sessualità differente dalla loro e che ignorano le esigenze del mondo femminile.

Perché i preliminari nel sesso?

Prima di tutto cerchiamo di capire meglio cosa si intende per “preliminari”, a cosa servono, perché sono importanti e quanto dovrebbero durare. Alla fine scoprirai che oltre ad essere fondamentali per le donne i preliminari possono essere dei buoni alleati degli uomini.

Per comprendere la reale potenza dei preliminari a letto bisogna partire un po’ da lontano e vedere come vivono la sessualità le donne e gli uomini e il loro approccio con il tempo.

Negli uomini la voglia di fare sesso è sempre presente e basta poco per accendere la passione. Se ci pensi basta vedere una scollatura un po’ pronunciata per voler saltare addosso ad una ragazza e se una ragazza ci prova apertamente, difficilmente gli diremo di no.

Il desiderio sessuale nelle donne, invece, sale lentamente e loro si devono sentire veramente coinvolte per aprirsi totalmente. Il coinvolgimento non è legato solo alla relazione ma anche alla situazione specifica, quindi anche con lo stesso uomo un giorno potrebbero avere una gran voglia di saltargli addosso e un altro invece fanno fatica a lasciarsi andare.

Perché avviene questo? Perché la sessualità femminile è molto complessa ed è legata a tante variabili di cui bisogna tener conto. Purtroppo non è possibile sapere a priori in quale situazione ci troviamo ed è per questo che i preliminari ci possono venire in aiuto.

Infatti, se procediamo lentamente, se creiamo la giusta atmosfera, se tocchiamo i punti corretti del corpo femminile, lei piano piano si aprirà anche se inizialmente non ne aveva voglia.

Ma in fondo cosa sono i preliminari in amore?

Ormai abbiamo capito l’importanza dei preliminari e a questo punto cerchiamo di capire cosa sono e cosa dobbiamo fare in pratica.

La regola fondamentale è di non saltare subito addosso ad una ragazza anche se siamo da soli in camera da letto e le condizioni al contorno sono favorevoli. Daresti subito l’impressione di essere poco esperto che è la prima volta che si trova in una situazione del genere e non inizieresti con il piede giusto.

Falle invece capire che sai il fatto tuo, che ti trovi a tuo agio in questa situazione (non ti preoccupare lei sarà molto contenta di avere a che fare con una persona esperta). Mostrale che non hai fretta di concludere ma che pensi soprattutto a lei e a farla sentire a suo agio.

A questo punto non fiondarti subito sulle sue zone erogene primarie (seno e inguine) ma inizia ad esplorare lentamente tutto il suo corpo che è pieno di zone erogene secondarie ricche di terminazioni nervose. In questo modo le darai il tempo per rilassarsi e per sentire lentamente salire il desiderio sessuale.

Una volta rotto il ghiaccio potresti continuare con un bel massaggio. In questo modo sarai sicuro di non tralasciare nessun punto del suo corpo e renderla completamente aperta al rapporto completo.

In questo modo la passione erotica invaderà in suo corpo e te sarai facilitato a farle raggiungere l’orgasmo durante il rapporto sessuale.

I preliminari per combattere l’eiaculazione precoce

Ti sembrerà strano ma i preliminari possono essere un valido aiuto per l’uomo per vincere l’eiaculazione precoce e durare di più a letto.

Come sappiamo per eiaculazione precoce si intende il fatto di non riuscire ad avere un rapporto sessuale che duri il tempo sufficiente per far godere una donna. Questo perché le tempistiche del raggiungimento del piacere sono differenti tra i due sessi e l’uomo spesso raggiunge l’orgasmo mentre la donna ancora capire dove si trova.

Grazie ai preliminari possiamo far salire il desiderio sessuale della donna, iniziare a farle provare piacere ancor prima di iniziare il rapporto sessuale completo così, quando sopraggiunge la penetrazione, lei è già eccitata e dobbiamo fare poco lavoro per farle raggiungere il pieno orgasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *