Vai al contenuto

I rompighiaccio: piccoli stratagemmi per conoscere ragazze

I rompighiaccio sono degli strumenti utili per conoscere ragazze. Una delle imprese che fa in assoluto più paura è senza dubbio quella di andare e attaccare bottone con una bella sconosciuta.

Eppure nei film sembra tutto così facile, due battute messe lì, un sorrisone e la biondona di turno cade ai piedi del protagonista come nulla fosse.

La realtà, ovviamente è molto diversa, specialmente in Italia! Infatti rompere il ghiaccio con una ragazza, ad esempio, americana è assai più semplice.

Questo perché sono solitamente più aperte e curiose e meno sulla difensiva. Anzi, spesso loro stesse vanno a parlare con un ragazzo se lo trovano interessante.

Come comportarsi e usare i rompighiaccio

Come “conditio sine qua non” c’è l’aspetto fisico, e non dico che dovete essere belli e perfetti ma almeno avere un look un minimo interessante, se poi potete sfoggiare un bel fisico o un super sorriso alla Tom Cruise meglio!

Solitamente il primo step è lo sguardo, tu la vedi, lei ti vede. E poi? Sono anche io della regola PUA dei 3-5 secondi, non oltre. Nel senso che dopo un attimo che vi siete guardati negli occhi e forse lei potrebbe essere interessata devi andare a parlarci.

Anche il modo con cui “vai” è importante, quindi il tuo linguaggio del corpo per la seduzione deve essere chiaro e trasmettere sicurezza. In che modo?

  • Muoviti lentamente.
  • Spalle dritte.
  • Vai diretto verso di lei, ma senza guardare solo lei (se no rischi di finire addosso alla cameriera che porta pile di bicchieri).

Ricorda sempre e fissa questo concetto nella tua mente: per fare una prima buona impressione basta molto poco, per farne una pessima ancora meno!

Frasi per parlare con una ragazza

Il meno è fatto”, ed ora? È il momento che le dici qualcosa, che sforni un buon rompighiaccio per…per cosa?

Quasi tutti pensano che la frase iniziale serva “per incuriosirla” o cretinate simili, in realtà serve solo ad agganciarla e ad iniziare una conversazione. Le donne non sono così idiote da farsi abbindolare da una battuta o frase quanto mai intelligente o simpatica.rompighiaccio

Il rompighiaccio in realtà deve essere “aperto”, nel senso che deve far nascere in lei la voglia di interagire con te. Tieni a mente di avere un linguaggio del corpo aperto, all’inizio evita il contatto fisico, potrebbe essere visto come una sorta di aggressione.

Per generare attrazione avrai tempo, guardala negli occhi, ma senza fissarla come una triglia, annuisci quando parla lei e stai rilassato.

Vediamo alcune Frasi d’apertura

Di seguito alcune frasi d’apertura che ho usato personalmente, non danno MAI garanzia totale di successo, i fattori sono troppi, ma hanno una buona percentuale di permettere un’interazione. Alcune sono di altre persone.

Opinion Opener – A.F.A.O.T. – Ask For An Opinion Technique

Chiedere un’opinione crea subito un buon feeling (alle ragazze piace dire la loro), da usare nei centri commerciali, negozi, mercatini.

Esempio:

Tu: “Sei in grado di rispondere al quesito del mese?”

Ragazza: “Cosa?” (quale ecc)

Tu: “Come starei con i capelli biondo platino alla Eminem?”.

Opener Mirato – S.T. – Specific Technique

Un altro tipo di rompighiaccio è quello mirato, osservando la ragazza noti qualcosa di caratteristico.

Esempio:

Tu: “Hai delle scarpe veramente belle e comode (con ironia)” (devono avere i tacchi alti o sembrare molto scomode in realtà)

Ragazza: “Grazie, sono comodissime”

Tu: “Secondo me come arrivi a casa e le levi hai volta di fiondarle per la tromba delle scale”.

Opener Generico

Altra apertura molto scherzosa e diretta potrebbe essere

Esempio:

Tu: “Ciao, non mi viene in mente nulla per conoscerti mi sa che stavolta dovrai inventarvi qualcosa tu, la prossima volta faccio io! (e sorrisone pure).

Rompighiaccio… Cosa dire a una ragazza?

Se la prende bene allora puoi iniziare una conversazione. Per quanto queste frasi d’apertura possano sembrare un po’ “finte” quello che conta è soprattutto il tuo atteggiamento, il giusto linguaggio del corpo e tanta faccia tosta.

Consiglio di allenarsi un po’ davanti allo specchio e di non demordere se le prime volte non dovessero avere un gran successo. La seduzione non è solo teoria, ma è soprattutto tanta pratica.

Alcune frasi possono andare bene per qualcuno e meno per altri, dipende anche dal contesto e dalla ragazza, ma se hai il giusto atteggiamento (sicuro di te ma un po’ strafottente) le tue possibilità aumenteranno a dismisura.

La migliore frase di apertura resta sempre quella improvvisata sul momento, e a riguardo ecco una frase del film Amici miei che ha fatto storia:

Che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità d’esecuzione”.

GENIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *