I segreti della seduzione che ti aiutano a conquistare

segreti della seduzione

Esistono davvero dei segreti della seduzione che, una volta conosciuti, ti porteranno a conquistare ogni singola ragazza/o sulla faccia della Terra?

Trovo che sia essenziale che tu ascolti bene questa risposta a due facce, infatti è formata da un “sì, esistono” e un “no, ma cosa diavolo ti viene in mente”. Per quanto siano risposte distanti, sono giuste entrambe.

Esistono effettivamente delle teorie che, una volta messe in pratica, ti aiutano moltissimo in seduzione trasformandoti da uomo senza donne, a uomo con tante donne!

Ma se pensi che sia sufficiente conoscerli per essere soddisfatto, felice e appagato, allora rischi di non impararli.

Per imparare a sedurre si lavora su due vie:

  1. verso gli altri, quindi tutte quelle azioni che fai per conquistare, attrarre e piacere alle altre persone.
  2. Verso te stesso, il prenderti cura della tua persona sia dal punto di vista estetico e salutistico (per questo nel sito troverai anche consigli alimentati, come ad esempio sulla frutta o le terme), ma anche dal punto di vista mentale ed emotivo.

Una persona che lavora solo su uno dei due punti rischia di diventare, nel primo caso, un insicuro cronico che cerca conferme da tutti. Nel secondo caso, invece, un egocentrico che potrebbe addirittura tirare fuori il suo lato da Narcisista Patologico.

Segreti della seduzione: le azioni da compiere

La parte più ovvia riguarda il tuo modo di comportarti, le cose da fare, cosa dire e così via. Sedurre significa portare a sé, di conseguenza dovrai capire come farlo.

Aprire la mente verso il mondo è difficile, molti credono, anzi sono certi, di avere menti aperte ma quando ci parlo – magari durante una consulenza di seduzione – hanno una visione della vita molto ristretta.

Anche con la ragazza che gli piace hanno atteggiamenti al limite dell’ottuso. Ma perché? Di solito la colpa è del sistema in cui viviamo che ci offre una marea di finte risposte preconfezionate prese da leggende metropolitane e film!

Esempio su tutti: se una ti piace devi dirglielo. Loro lo fanno e si beccano la classica risposta

Ti vedo come un amico.

Dichiararsi è il male. Almeno se fatto a parole, se una ti piace non glielo devi dire, ma dimostrare attraverso una serie di azioni che sono, appunto, i segreti della seduzione.

Quali sono i segreti della seduzione che devi conoscere e attuare verso le persone? Vediamo una lista sommaria di elementi necessari che vanno studiati, capiti e applicati. Ci tengo a sottolineare che se non sbagli, non impari.

Ecco i segreti della seduzione che riguardano il tuo modo di porti con le persone:

  • Non lamentarti, un uomo che piagnucola in continuazione non attira. 
  • Se qualcosa non ti va bene, dillo ma senza essere arrogante, infantile o aggressivo.
  • Impara a leggere il linguaggio del corpo in seduzione.
  • Fai contatto fisico, con le donne per conquistarle ma anche con gli uomini per creare legami più profondi.
  • Cura il tuo corpo e la tua mente, perché in mezzo alla gente non devi essere il più bello, ma devi trovarti a tuo agio.
  • Sorridi, l’uomo incazzato è solo un’invenzione dei pubblicitari anni ’80.
  • Quando parli con qualcuno, non fare monologhi ma neanche interrogatori. Invece ascolta con sincerità e apertura mentale.
  • Proponi il tuo punto di vista, o la tua idea, anche se non è popolare.
  • Usa l’ironia per mettere al suo posto chi fa il prepotente, anche una ragazza che vuole fare la principessa sul pisello.
  • Accetta ciò che gli altri dicono con spirito critico senza giudicare o prendere in giro.

Se segui questo decalogo, sia con uomini che con donne, risulterai in un attimo più affascinante e genererai attrazione. Non serve fare il giullare o dire di sì a tutto, come restare in un angolo senza esporsi.

E poi i segreti che riguardano la tua persona

I segreti della seduzione appena visti, come detto, riguardano il tuo modo di vivere in mezzo alla gente. In fin dei conti sono cose più semplici da mettere in campo se – ecco il punto – hai delle buone basi emotive e una autostima solida.

Inizia comunque dai segreti appena elencati, mettili in pratica, dato che sono più immediati senza pretendere da subito risultati incredibili. Ci saranno, non ne dubitare, ma il secondo passo, che ti farà crescere davvero, è di imparare:

  • Accettare gli insuccessi, perché solo da questi comprenderai e crescerai.
  • Fai tua l’assertività, è una dote meravigliosa difficile da padroneggiare. Con essa darai forza alle tue idee senza essere prepotente.
  • Leggerezza, significa anche non avere aspettative. Le aspettative ti portano a sperare in risultati incredibili e rapidi. I risultati ci saranno, ma ognuno di noi ha tempistiche diverse. 
  • Empatia, una dote meravigliosa.
  • Autoironia, la possiamo definire la tua ancora di salvezza che ti evita di essere spazzato via dal mare i tempesta fatto di arroganza e presunzione. Molti studiano i segreti della seduzione e, appena hanno qualche successo, diventano degli arroganti bastardi presuntuosi. Non prenderti sul serio, vivrai meglio tu e sarai più apprezzato dalle persone.

Conclusioni

Diffida di chi parla di testosterone, mentalità da seduttore, maschio dominante o segreti per far innamorare una persona. Quanto dicono è folle, aggressivo e – a mio avviso – sbagliato. 

Vogliono trasformare un essere umano in un automa che imita comportamenti malati che, in un mondo altrettanto malato, possono portare a conquistare qualche poveretta/o che sta male.

Se vuoi sedurre in modo sano, lavora sul tuo modo di agire e ancora di più sulla tua persona. Non devi diventare un altro, ma

il vero segreto della seduzione

sta nel valorizzare chi sei tu! Certo, se pensi che si possa farlo seduto sul divano non hai capito nulla.

Esci di casa, rischia, prendi due di picche ma sappi che non sei il primo e neanche l’ultimo che prende rifiuti. Io ne ho presi tantissimi in passato e sono stati la spinta per amarmi e valorizzare le mie doti. 

Soprattutto, se qualcuno ti vuole insegnare, tra i segreti della seduzione, a far innamorare una donna/uomo, è un adolescente che non ha capito nulla di cosa sia l’amore.

Accetta gli insuccessi, da essi si impara. Con il tempo le cose andranno meglio e parlo serve darsi fiducia e non arrendersi mai. Cambiamo in ogni momento della nostra vita, allora perché non spingere questo cambiamento verso un miglioramento?

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Gianluca Sacino ha detto:

    infatti il bello della seduzione è proprio questo migliore, ma soprattutto scoprire chi si è veramente….senza pregiudizi ed infrastrutture…oltre alla incredibile possibilità di connetterti emotivamente con la persona che ti piace, oltre che con il prossimo in generale….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *