Il ritorno dell’ex ragazzo e come comportarsi

ritorno ex ragazzo

Il ritorno dell’ex ragazzo sembra il titolo di un film, ma è una delle cause comuni per cui una coppia si lascia.

In genere il ritorno dell’ex è un fulmine a ciel sereno, tra di voi sembrava andare tutto bene. Lei era veramente presa, diceva che era proprio fortunata perché un ragazzo come te non si trova in giro e che sareste stati sempre insieme.

Anzi del suo ex ragazzo diceva peste e corna, che era uno stronzo, un egoista che pensava solo a se stesso. Diceva che la trattava male e che pensava solo alla sua squadra del cuore e alle partite di calcetto con gli amici.

Te invece eri un ragazzo d’oro, l’accompagnavi a fare shopping per negozi, eri sempre presente nel momento del bisogno e non eri come gli altri che pensano solo al sesso.

Praticamente un ragazzo perfetto, il classico bravo ragazzo.

La telefonata dell’ex

Eppure è successo, lui è tornato (è bastata una telefonata, un like o un direct) e lei non ha pensato un attimo a lasciarti. Probabilmente ha tirato fuori le solite scuse:

  • che non ti merita perché sei veramente speciale,
  • oppure che non prova per te il sentimento iniziale,
  • che è “confusa” e che magari potete rimare amici.

Prima di capire come riconquistare una ragazza confusa dopo il ritorno dell’ex ragazzo, andiamo a leggere meglio la situazione e determinare le dinamiche che si sono instaurate.

Il punto da cui partire è che il ragazzo che si è rifatto vivo è un ex, e questo vuol dire che prima stavano insieme e poi si sono lasciati per qualche motivo.

Probabilmente le cause per cui si sono lasciati erano abbastanza serie perché lei, dopo un po’ di tempo, si è messa con te e quando stavate insieme parlava sempre male dell’ex.

A questo punto cerchiamo di capire quanto è grave la situazione e se è recuperabile.

Il ritorno dell’ex storico

In genere le possibilità di riconquista per te diminuiscono se quello che è tornato è il suo ex “storico” e se la vostra storia è iniziata poco dopo che si sono lasciati.

Questo perché hanno condiviso molte esperienze importanti che hanno lasciato un ricordo indelebile e che te difficilmente potrai eguagliare.

Inoltre ha iniziato subito una nuova storia perché si sentiva sola e aveva bisogno di una persona accanto che le servisse da salvagente.

È anche vero che se si sono lasciati vuol dire che tra di loro c’erano dei problemi seri che se non vengono risolti faranno di nuovo saltare la relazione.

Quindi, anche se dalle sue parole ti sembri senza speranza, è meglio non sparire del tutto e rimanere nei paraggi. Ovviamente se hai ancora voglia di stare con una ragazza del genere (ricorda che ti ha semplicemente usato).

Il ritorno di un ex ragazzo “qualunque”

La situazione è positiva per te se quello che è tornato è uno dei tanti ex della tua ragazza.

Magari ha provato a ricontattarla, sono stati un po’ al telefono e lui sta cercando di capire se è ancora disponibile e quante possibilità ci sono di riconquistarla.

In questo caso la lotta tra di voi sarà  ad armi pari anche se te hai alcuni vantaggi:

  • Adesso sta con te.
  • Non hai commesso i suoi errori.
  • Probabilmente commetterà i classici errori per riconquistare una ragazza.
  • Tu rappresenti la novità.

Come hai notato il ritorno dell’ex è una situazione che si può gestire anche se la gravità della situazione dipende da quanto forte era il loro rapporto.

Inoltre, guardando il rovescio della medaglia, se lui è tornato ed è riuscito a riconquistarla, vuol dire che riconquistare una ragazza è possibile se si applicano le tecniche di seduzione corrette. 

Il ritorno dell’ex ragazzo e l’ansia per il cambiamento

Il ritorno dell’ex ragazzo viene vissuto in maniera differente dalla donne. Alcune accettano di riprendere la vecchia storia, altre hanno paura di ritornare nella vecchia vita e ripetere gli stessi errori. Altre sono titubanti per la paura e l’ansia del cambiamento.

L’ansia del cambiamento può avere vari significati:

  1. Ritorno con l’ex perché ho paura del cambiamento e non so cosa trovare se incontro un nuovo amore.
  2. Oppure ho paura di tornare con l’ex perché potrebbe essere cambiato in peggio, e già non era un fenomeno.

Il cambiamento può avvenire in quasi ogni aspetto della nostra vita, possiamo imparare ad abbracciarlo rilasciando il passato lentamente.

Quando ci troviamo ad affrontare qualsiasi tipo di cambiamento nella vita, la nostra risposta naturale potrebbe essere quella di irrigidirci a livello fisico, mentale o emotivo.

Potremmo anche non notare che ci siamo preparati a un cambiamento fino a quando non riconosciamo l’ansia, gli sbalzi d’umore o il sentimento generale preoccupato verso l’ignoto che di solito risulta. Esistono modi positivi per spostarsi attraverso il cambiamento senza allontanarlo o tentando di negare che sta accadendo.

Il cambiamento avverrà in quasi tutti gli aspetti della nostra vita, possiamo imparare a rendere la nostra risposta positiva, accogliendo il nuovo e rilasciando il passato senza rancore.

Una cosa che possiamo fare è cambiare la nostra prospettiva cambiando il modo che usiamo per identificare i nostri sentimenti.

Esercizi per gestire il cambiamento

Ad esempio possiamo reinterpretare i sentimenti di ansia come se fossero le farfalle nello stomaco che provengono da un evento atteso e piacevole. Con questo spostamento, iniziamo a cercare il bene che ci sta arrivando. Possiamo chiamarla “gioiosa anticipazione”.

Puoi fare “un rito” molto utilizzato: scrivi i cattivi pensieri su un pezzo di carta e bruciarli per lasciarli andare e lavargli la loro energia negativa.

A volte il passaggio dalla negazione all’accettazione è tutto ciò che è necessario per alleviare la nostra ansia, permettendoci di portare con noi i nostri ricordi mentre passiamo dal nervosismo all’eccitazione gioiosa per il bene a venire.

Gestire il ritorno dell’ex ragazzo

Non esistono strategie vere e proprie, questo perché si tratta dei sentimenti che lei potrebbe ancora provare per quello specifico ex.

A volte ci si mette con qualcuno pur avendo ancora per la testa un’altra persona. Se lei si è comportata così è molto probabile che lei vada con quella persona, lasciandoti.

Lo so che potrebbe sembrarti crudele, anzi direi che lo è, ma noi donne siamo fatte così, nel bene e nel male. Di sicuro non devi sminuire o parlare male di lui, ciò la spingerebbe nelle sue braccia.

Invece lotta per lei, investi energie e tempo per farla stare bene senza aspettarti nulla in cambio, ma solo per farla stare bene. Ciò non significa essere una sorta di “amicone che la fa stare bene”, dovrai esserci per lei fino a un punto che sarai tu a dover trovare.

Il limite è la tua dignità, il tuo amor proprio, nel momento in cui avrai messo lei prima di tutto, allora dovrai fermarti e fare un grande passo indietro. 

Se poi lei tornerà con l’ex, lasciandoti, non sarà per colpa. Far cambiare idea a una ragazza è difficile, ma farle cambiare i sentimenti è solo impossibile. Se lei ama un altro, non puoi fare nulla di nulla per modificare i suoi sentimenti

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *