La sincerità è la base su cui costruire te stesso

Sincerità e seduzione vanno davvero d’accordo, e soprattutto perché?

La risposta è quasi sempre un enorme sì, se si vuole conquistare una ragazza (poi vedremo il perché lo si desidera) è necessaria una buona dose di verità: le donne hanno il sesto senso.

Vediamo però di capire in che modo dire la verità è utile e a volte anche vantaggioso. Perché al centro della seduzione, lo so sembra paradossale, ci sei tu con i tuoi bisogni, desideri e paure.

Sincerità e seduzione: chi sei? cosa vuoi? dove vai? Un fiorino!

La battuta nel film Non ci resta che piangere con il magnifico Troisi era leggermente diversa, ma il senso è quello.

Prima di sedurre devi sapere molto di te, lo so che sembra un concetto un po’ “mistico” ma posso assicurarti che diventare un seduttore è meglio che farsi un anno di analisi!

E’ un lungo e faticoso viaggio dentro di te che ti porterà a scoprire molte cose che non sapevi. Ma torniamo all’importanza della sincerità in seduzione.

Cosa vuoi da quella specifica ragazza?

Sembra una domanda ovvia, eppure quando la faccio in molti balbettano cose a caso e frasi senza senso.

Se ci pensi, quando interagisci con qualcuna, non ti rispondi mai a quella domanda. Nel senso che la corteggi senza sapere effettivamente cosa vuoi da lei.

Non sto dicendo che appena vedi una che ti piace, tu debba già aver deciso cosa sarà per te:

  • Amante.
  • Scopamica.
  • Fidanzata.
  • Amica.
  • Confidente.
  • Nemica giurata

Però un minimo un’idea te la sarai pur fatta, nel senso che potresti volerla solo per il sesso ma poi, conoscendola, scoprire che la vorresti come ragazza. Va bene.

Ora il punto è che tali domande si tende a non porsele mai e procrastinare il confronto con la realtà all’infinito, perché la nuda realtà non lascia margini di manovra.

Facciamo un esempio concreto

Ti faccio un altro esempio: conosci una ragazza che ti piace, è carina e sembra anche simpatica. Ti avvicini a lei e con il tempo ti rendi conto che è una persona importante per te.

Allora ci provi in modo poco incisivo perché, come difesa per la tua anima ferita o autostima sottoterra, non ammetti il fatto che tu la vuoi conquistare per farne la tua fidanzata!

Così hai comportamenti a metà tra l’orsetto del cuore e il gatto dei vicini e ti ritrovi in zona amicizia.

Non essere stato sincero con te stesso, dicendoti e convincendoti di quello che davvero vuoi, ti ha portato ad agire in modo poco chiaro (e rischioso), comportandoti in modo da non attirarla davvero.

La verità è la seduzione

Uno dei capisaldi di ilSensei.it è il linguaggio del corpo, tanto che oltre a inserirlo nei vari ebook ne ho scritto uno specifico (Il linguaggio del corpo in seduzione).

Spero che tu abbia letto i molti contenuti tanto da sapere che comunichiamo più con il nostro corpo che a parole e che, le donne, ci capiscono e leggono ogni nostro movimento o comportamento.

Sono dei radar e infatti, come scrivo sempre, è fondamentale che ci sia coerenza tra quello che dici e come ti poni (inteso anche come linguaggio corporeo).

Se sei totalmente insicuro, imitare uno che invece lo è, potrebbe farti sentire meglio per un po’. Ma lentamente la tua balla mostrerebbe le sue crepe e le ragazze sono maestre nello smascherare i bugiardi.

E una volta che accade tu sei OUT. Non avrai più nessuna speranza perché loro possono passare sopra a una marea di difetti, come la stessa insicurezza, ma proprio non tollerano chi le prende in giro.

Stessa cosa quando tu vuoi conquistare una ragazza è IMPERATIVO che tu sappia già cosa vuoi da lei e ti ponga, anche al primo approccio, in modo sincero. Non dirle che ti piacciono i suoi occhi se neanche li hai visti e ti sei focalizzato solo sulle tette!

E se già la conosci?

Quando invece già la conosci, magari  è un’amica che vuoi conquistare, sappi cosa desideri da lei e comportati di conseguenza.

Ad esempio ho avuto la “fortuna” di avere un discreto numero di trombamicizie (o amiche di letto) non perché sono, appunto, fortunato, ma perché a un certo punto della mia vita ho compreso che dovevo essere sincero dove gli altri, invece, mentono: su quello che voglio.

Se con una ragazza vuoi solo scopare, domandaglielo o in generale sii chiaro con lei e non farle credere che la vuoi sposare quando invece non è così!

Sesso e sincerità

Il vantaggio di essere sinceri si amplifica in altri “ambiti”. Non solo aumenta le chance di seduzione (partendo dal presupposto che tu la seduca, non basta solo la sincerità), ma ti dà una serie di bonus accessori.

Come ad esempio nel sesso. Molti si lamentano che non sono soddisfatti della loro vita sessuale o che la loro ragazza non fa quello o quell’altro (vale anche per le ragazze).

Nella maggior parte dei casi il problema è che manca la comunicazione, diretta risultante della sincerità.

Una coppia che non si dice le cose, le proprie fantasie e bisogni è destinata a star male e naufragare. Impara a dire, sempre nei modi opportuni, cosa desideri dalla persona che hai accanto.

Se ti piace fare sesso su un’altalena con la luna piena durante il solstizio d’estate chiediglielo!!! Non ci deve essere giudizio né tanto meno paura di venir giudicati da chi hai accanto.

Come vedi la sincerità non è solo un utile strumento per non prendere subito un dannato due di picche, ma anche utile per crescere, capire cosa si desidera da se stessi e dagli altri.

E migliora anche il sesso!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *