Mi piace una ragazza e gli errori evitare

Mi piace una ragazza

“Mi piace una ragazza che ho appena conosciuto e vorrei capire quali sono gli errori di seduzione che sarebbe meglio evitare per conquistarla”, ecco una tipica richiesta.

Capisco benissimo che l’argomento sia  delicato e che non sempre si hanno le giuste conoscenze per applicare correttamente le tecniche di seduzione.  Ma si può imparare la seduzione ed è possibile apprendere dai propri errori e da quelli altrui al fine di evitare di commetterli di nuovo.

In questo articolo cerchiamo di capire gli errori più comuni nella seduzione che un uomo commette, perché si fanno e soprattutto come cercare di correggerli e di non ripeterli.

Mi piace una ragazza ma ho paura di farmi avanti!

Uno degli errori più comuni in seduzione che un uomo commette è di aver paura di conquistare una donna e di farsi avanti per sedurla. Quante volte ti è capitato di incontrare una bella ragazza, pensare “mi piace quella ragazza”,  ma non hai avuto il coraggio di parlarci finché qualcuno più sveglio di te l’ha portata via dal locale?

Se ci avessi provato probabilmente quella persona saresti stata te ma non l’hai fatto per paura di fallire e di prendere un due di picche. Capisco che essere rifiutati da una donna non sia piacevole, ma spesso è solo una paura infondata che si crea la tua testa che ti fa bloccare solo per la paura di fallire.

In questo modo hai tutto da perdere e nulla da guadagnare. Infatti se non ci provi non avrai mai la sicurezza che non le piaci e la sconfitta sarà solo una profezia che si autoavvera.

Inoltre, se non ti sblocchi e non impari ad approcciare una ragazza, non migliorerai mai le tue tecniche di seduzione e rimarrai sempre al punto di partenza.

Ricorda che le arti delle seduzione devono essere allenate come tutte le altre tue caratteristiche perché da sole non migliorano affatto.

L’importanza di sapere leggere il linguaggio del corpo

Un altro errore fondamentale in seduzione è di non dare la giusta importanza al linguaggio del corpo femminile e maschile. Se hai letto gli altri articoli in cui parlo del linguaggio non verbale avrai ormai capito quanto è importante nella seduzione.

Le donne infatti mandano continuamente segnali di interesse all’uomo per fargli capire che sono interessate. Ma se non sei in grado di leggere questi segnali e a dargli la corretta interpretazione non capirai mai se la ragazza ci sta oppure no.

In questi casi il pensiero “mi piace una ragazza” rimarrà nella tua testa e non trasferirai a lei le tue emozioni.

Stesso discorso vale per il linguaggio del corpo che tu dovrai adottare. Infatti le donne sono molto brave a leggere i segnali che manda un uomo, ma se tu non sei in grado di mandare i messaggi corretti ti perderai delle occasioni.

Frequento sempre gli stessi posti

Sedurre una ragazza è una vera e propria strategia che va applicata nella sua interezza e un passo fondamentale è quello di conoscere nuove ragazze.

Uno degli errori più comuni nella seduzione che vengono commessi dall’uomo è di frequentare sempre gli stessi luoghi, magari quelli sbagliati, senza avere l’occasione di conoscere donne nuove.

Se frequenti sempre i soliti posti e sempre con le stesse persone, non avrai mai la possibilità di allargare la tua cerchia di conoscenze femminili. T

i troverai davanti sempre le stesse ragazze. Inizia invece ad uscire più spesso, magari da solo, frequenta luoghi a te sconosciuti ed impensabili e ti assicuro che avrai delle belle sorprese.

L’uomo zerbino e la zona amicizia

Ormai abbiamo capito che le donne vogliono accanto un uomo sicuro di sé che sia in grado di sapere cosa vuole dalla vita e conosce le proprie esigenze.

Uno degli errori più comuni che si commettono in seduzione, appena arriva il pensiero “mi piace una ragazza”, è di fare lo zerbino e di essere sempre carini e disponibili solo per far contenta una donna.

Magari all’inizio la ragazza è lusingata ad avere tutte queste attenzioni ma ben presto si stancherà e vorrà avere accanto un vero uomo che non la tratta sempre da principessa.

Anche entrare nella zona amicizia è un grande errore sicuramente da evitare. Molti ragazzi pensano che diventare confidente sia una strategia di seduzione vincente ma ti assicuro che la maggior parte delle volte non avrai il successo sperato e ti vedrai portare via la ragazza dal primo stronzo che capita.

Mi piace una ragazza ma ho paura di toccarla

Senza contatto fisico non c’è seduzione ma purtroppo questo è uno degli errori più comuni che si commettono.

Ricorda che finché non tocchi la ragazza, finché non le fai sentire fisicamente la tua presenza e non instaurerai un contatto fisico la seduzione non andrà da nessuna parte.

Il contatto fisico è la tecnica di seduzione principale che bisogna imparare per diventare dei bravi seduttori. Se non imparerai a toccare una donna nel modo giusto e con la corretta escalation di contatto fisico, difficilmente potrai avere successo con le donne.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *