Non trattare una donna come fosse superiore a te: mai!

Non trattare una donna come fosse superiore a te

Te lo dico da subito e non mi stancherò mai di ripeterlo: non trattare una donna come fosse superiore a te.

Siamo di fronte a uno degli errori più gravi che si possano commettere e che incide sia nella tua vita sentimentale che personale. In tanti le trattano come regine, come dee meravigliose e perfette a cui tutto è concesso!

Non va bene. Le donne sono esseri umani come te, né migliori e neanche peggiori sono solo differenti sotto determinati aspetti pro prio per il loro genere che ha doti e limiti.

Per esempio molti credono che una ragazza sia sempre una professoressa della seduzione in grado di fare consigli perfetti. Dopo 20 anni di lavoro sulla seduzione ho capito che la bravura è indipendente dal sesso del maestro, ma dipende da tantissimi altri fattori.

In generale, ascoltare i consigli della tua migliore amica non servirà a molto se non a fare quello che lei (l’amica) vorrebbe che qualcuno facesse per conquistarla. Che se poi seguisse le sue indicazioni lei non lo vorrebbe.

Le donne sono molto più complesse degli uomini e difficilmente sanno – o meglio ammettono agli altri – ciò che nel profondo desiderano.

Non trattare una donna come fosse superiore a te, perché non lo è

Quindi non ascoltare gli amici (maschi o femmine che siano), a meno che non abbiamo un’a comprovata esperienza sul campo. Tra questi toglierei anche i natural, per loro la vita seduttiva è facile e non hanno mai avuto bisogno di combattere per una persona.

Ma poi perché dovresti trattare una donna come fosse superiore a te, qual è il motivo che ti spinge a farlo?

Credi davvero che valga di più? E Perché lo pensi? Se ragioni così sei, mi spiace dirlo, o razzista oppure hai una bassa autostima che ti fa paragonare sempre alle altre persone, in negativo però.

Siamo tutti uguali e tutti abbiamo lo stesso valore. Poi ci sono i coglioni da tastiera che ti dicono che esiste il valore sociale, che più vali e più scopi e tutta una serie di cazzate di questo livello perché vogliono mortificarti.

Il discorso è, a mio parere, molto più complesso e meno “giudicante” e superficiale. Quanto vali tu è uguale a quanto vale chiunque altro sulla faccia della Terra. Poi ci sono ambiti specifici in cui determinati individui sono più bravi di te: bella scoperta!

Arricchire la propria vita, ecco il segreto

Non devi riempirti il portafogli o farti il fisico scultoreo per pensare di valere più di un tizio con la pancetta. Le persone da ammirare sono coloro che sono felici, davvero, che seguono e lavorano per raggiungere i loro sogni.

Oppure chi nella vita ha avuto una sola ragazza e l’ha sposata passandoci la vita perché innamorato di lei.

Non trattare una donna come fosse superiore a te, non farle complimenti gratuiti e non tentare di compiacerla. In questo modo le farai credere non solo che vale più di te, ma che tu non si senti all’altezza.

Ti dimostrerai anche superficiale, se tratti una strafiga da regina dell’Universo solo per il suo aspetto fisico, le farai capire che per te lei è un pezzo di carne e basta. Ciò comporta una profonda mancanza di rispetto nei suoi e nei tuoi confronti.

Per esempio gentilezza e galanteria non sono strumenti per darle valore e comprare le sue attenzioni, ma solo delle forme di comportamento che indicano il rispetto che provi per loro.

Se poi loro si comportano male,  credo che tu comunque debba essere educato togliendo loro questi “atteggiamenti” che non meritano più.

Non trattare una donna come fosse superiore a te: perderà interesse

In termini prettamente seduttivi, darle “valore” è un errore perché lei sentirà di averti già conquistato e perderà interesse.

Specialmente le affascinanti donne non vogliono accanto soldatini che scattano sull’attenti e dicono di sì a ogni loro capriccio. Vogliono un uomo, un vero alfa che sappia tenergli testa – in modo elegante ed educato – e che esponga il proprio punto di vista anche se diverso.

Se entrambi la pensate allo stesso modo su tutto, dov’è il sano conflitto, la crescita personale, il confronto che aiuta davvero a crescere e conoscersi?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *