Vai al contenuto

Primo appuntamento con una ragazza e come viverlo bene

In questo articolo ti spiegherò come gestire il primo appuntamento con una ragazza per aumentare le tue possibilità di sedurla.

E come evitare che nasca solo un’amicizia tra maschio e femmina?

  • Quali sono gli errori da non commettere per vanificare tutti gli sforzi fatti per convincerla a uscire con te?
  • Dove portarla?
  • Come presentarsi?
  • Come vestirsi?
  • Oppure come corteggiare una ragazza?
  • Di cosa parlare al primo appuntamento con una ragazza?

Quando si tratta di un appuntamento le domande che ci si pone, spesso per problemi di insicurezza e ansia sono davvero molte. Esistono piccoli espedienti che puoi usare, ma soprattutto è necessario che tu conosca le tecniche di seduzione per non finire in zona amicizia.

Primo appuntamento con una ragazza: niente ansia da prestazione

Capisco benissimo lo stato di agitazione in cui ti trovi. Hai faticato tanto per strapparle questo incontro e adesso hai paura di commettere qualche stupidaggine data dall’ansia e dalla paura di sbagliare.

Per rendere l’appuntamento memorabile (che sia uno speed date o un secondo appuntamento), devi essere sicuro di te. Non è una cosa che si impara dal giorno alla notte, ma è un Percorso, un Maschio Alfa seduce senza fare nulla.

Se ancora non lo sei, o almeno non ti senti tale, puoi usare qualche “espediente”, usare un linguaggio del corpo da persona sicura di sé (vedi l’ebook e i vari articoli su questo argomento).

Elimina dalla mente ogni dubbio, bandire la paura di commettere errori e di essere convinto di poter gestire tutte le situazioni che avrai di fronte quando starai insieme a lei.

Se mandi via l’ansia di sbagliare ti assicuro che tutto sarà semplice, avrai tutti i sensi attivi in modo da leggere i segnali di interesse che ti manda. Avrai il cervello sgombro per poter parlare fluentemente di ogni argomento e sarai dell’umore giusto per farla ridere.

Per esempio dai racconti di Casanova emerge che non sempre le conquiste gli andavano bene ma non se ne preoccupava. Imparava dagli errori e senza abbattersi si preparava alla prossima conquista.

Anche te devi pensare come lui. Vai all’appuntamento tranquillo e non pensare che ti stai giocando la partita della tua vita. Prendi tutto come un gioco e cerca di divertirti nel gioco della seduzione. Ti assicuro che se lo approcci nel modo giusto, il viaggio sarà bello quanto raggiungere il risultato.

Inoltre cerca di capire che anche lei sarà ansiosa, e forse più di te. L’ultima cosa che vuol è di trovarsi davanti un ragazzo timido e pauroso. Falle passare una bella serata e ne guadagnerete entrambi.

Per caricare la tua autostima e per andare al primo appuntamento con una ragazza ancora più ottimista, ricordati che una vittoria già l’hai ottenuta.

Lei ha scelto te!

Magari aveva altri pretendenti, come gran parte delle donne, eppure l’appuntamento l’ha dato a te. Quindi vuol dire che le piaci, che è interessata ad approfondire la vostra conoscenza e che nella sua testa già ti vede come l’anima gemella.

Nel vostro incontro devi solo convincerla che ha fatto la scelta giusta.

Primo appuntamento con una ragazza: come prepararsi

Si dice che l’amore è magia, spontaneità e che se accade è perché doveva accadere. Nulla si può prevedere e nulla si può pianificare.

  • Ma siamo sicuri che è proprio così?
  • Perché le donne (e ormai quasi tutti gli uomini) stanno in bagno ore prima di uscire?
  • Non è forse per farsi belle?
  • Per mostrarsi migliori di quello che sono e nascondere qualche loro difetto?
  • Perché non escono in tuta ma si presentano con un vestitino attillato che mette in risalto la loro femminilità?
  • Questa non è pianificazione?

Certo che sì! Quindi anche te dovrai investire un po’ del tuo tempo nella preparazione al primo appuntamento e mostrare tutti i tuoi lati migliori.

Partiamo dal tuo look. Mettiti davanti allo specchio con i tuoi vestiti migliori.

Se proprio non capisci nulla di moda fatti aiutare da qualche tua amica oppure vai in qualche negozio e fatti consigliare dalla commessa. Non aver paura di spiegarle la situazione. Dille che vuoi fare colpo su una ragazza e che vuoi tirare fuori il meglio di te.

Dove portarla?

Se ti senti sicuro di te (e soprattutto se lo sei), il luogo dove andrete non conta poi molto. Perché le emozioni che sono necessarie per sedurla le trasmetti tu, non il locale di lusso dove tutti la portano.

Meglio un ambiente che susciti qualcosa, e che non sia ostentazione di ricchezza, anche un ristorantino dove però si mangia bene, o puoi farle provare qualcosa di nuovo.

Ad esempio potresti portarla in un ambiente etnico dove farle provare qualcosa di nuovo: alle donne piace molto sperimentare.

Se invece hai molti timori, allora sulla scelta del posto non bisogna lasciare nulla al caso. Non perché così la conquisterai più facilmente, ma perché avere un po’ di controllo ti aiuterà a gestire meglio l’ansia.

Non è necessario portarla nel più costoso ristorante della città e spendere un patrimonio ma ci sono tanti piccoli ristorantini accoglienti che sono l’ideale per una cena a due. Va bene farla stare a suo agio ma senza eccedere e senza mostrarti al di sopra delle tue reali possibilità.

L’ideale sarebbe di portarla in un posto che già conosci, così ti senti a tuo agio e magari le puoi consigliare qualcosa di particolare. Oppure puoi anche scegliere un nuovo posto ma deve in qualche modo attrarti per qualcosa e non essere scontato e banale.

Da valutare non solo il ristorante di per sé ma anche la location al contorno. Ad esempio ristoranti vicino al mare con il tavolo affacciato verso l’orizzonte o addirittura con i tavoli sulla spiaggia.

Questo è solo un consiglio e sono sicuro che con un po’ di fantasia anche te tirerai fuori bellissime idee per stupire una ragazza.

Primo appuntamento con una ragazza: di cosa parlare

Ho scritto un intero articolo sull’argomento “Di cosa parlare con una ragazza” e ti consiglio di leggerlo per trovare preziosi spunti.

In questa sede diamo qualche info aggiuntiva sugli argomenti da trattare al primo appuntamento con una ragazza.

Attenzione: evita lunghi periodi di silenzio, sono davvero imbarazzanti.

Se è il vostro primo incontro in assoluto non le fare l’interrogatorio di terzo grado, altrimenti si sentirà sotto esame. Inizia a parlare di qualcosa di interessante ma non parlare sempre te e cerca di coinvolgerla nella conversazione. Prendi spunto da quello che dice per agganciarti e mostrarle che sai ascoltare e prendi in considerazione il suo punto di vista.

Per sentirti più sicuro preparati qualche argomento di conversazione su diversi argomenti: viaggi, film, fatti di cronaca interessanti, libri.

Se prima dell’appuntamento hai avuto qualche informazione da lei sui suoi interessi, sarebbe carino parlare di qualcosa che l’appassiona. In questo modo la metterai a suo agio e anche la sua ansia sparirà.

Primo appuntamento con una ex…

Se invece questo è il vostro primo appuntamento dopo che vi siete lasciati (cosa di cui ti sei pentito), ossia dopo la fine del rapporto non vi siete più visti, è meglio fare qualche precisazione (anche se i consigli dati sopra rimangono sempre validi).

Il fatto che lei abbia accettato di vedervi, è uno dei possibili segnali che la tua ex vuole tornare con te. Dico dei possibili perché potrebbe aver deciso di vederti per amicizia o anche per chiarire alcune cose lasciate in sospeso.

Evita di parlare dei motivi che hanno fatto finire il rapporto altrimenti inizierete a litigare e questo diventerà il vostro ultimo appuntamento. Anche se lei cercherà di farti perdere la pazienza (vuole metterti alla prova) utilizza l’ironia per passare oltre e cambia argomento.

Se lei ti vuole riconquistare, probabilmente sfodererà le sue armi migliori e metterà in mostra la mercanzia usando le subdole armi di seduzione femminili.

1 commento su “Primo appuntamento con una ragazza e come viverlo bene”

  1. ….buongiorno e buone feste Sensei
    ho conosciuto una ragazza online … è da tempo che ci sentiamo via chat ma soprattutto al telefono, mi piace molto il suo modo di porsi, molto semplice e leggero.
    Il ns primo appuntamento sarà a casa sua il 31 dicembre, noi due soli per fine anno… per carità può vuol dire tutto e nulla solo che un pò di eccitazione, in senso positivo, c’è … non mi sarei mai aspettato una cosa così diretta … anche se siamo ampiamente adulti, maggiorenni e vaccinati …
    Consigli su come comportarmi in base alle tue personali esperienze?
    Ciao e buone feste ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *