Vai al contenuto

Provarci con belle ragazze: è davvero tanto difficile?

Ti piacerebbe provarci con belle ragazze senza avere la minima paura? Lanciarti a capofitto in una intensa seduzione consapevole di poterla conquistare?

Capita che si incontri una persona che ci piace, ma per una serie di ragioni siamo bloccati. Il più delle volte è dovuto al fatto che la riteniamo “bella”, quindi irraggiungibile.

La scala di valori è il vero problema, se ti ritieni (in una a scala da 1 a 10), ad esempio un 5, farai fatica a relazionarti in modo sano con tutte le donne che valuti dal 7 in su.

Al contrario non guarderai quelle dal 3 in giù. Questo modo di porsi nei confronti delle donne, o uomini, è una delle cose più sbagliate che ci possano essere, non solo dal punto di vista seduttivo, ma umano!

Giudicare e dare un valore alle persone, senza conoscerle, ma solo per l’aspetto fisico, è superficiale e sbagliato. Ti negheresti così la possibilità di conoscere ragazze splendide.

Tante volte mi scrivono uomini che sono innamorati di ragazze che, guarda caso, solo poche settimane prima non consideravano e non gli piacevano proprio. Gli è bastato conoscerle per esserne conquistati.

Per cui tutti dovrebbe aprire la mente e non giudicare, ma troppo spesso si ha il timore di essere rifiutati subito dalle belle ragazze.

Immagino che anche tu, almeno una volta nella vita, abbia desiderato provarci con le ragazze più belle, magari a una festa o in discoteca.

Sto parlando non di quella tipa carina, dolce e che ti piace perché tanto solare! Parlo della modella, magari che lavora nello spettacolo e che vive grazie e soprattutto alla sua innata e spettacolare bellezza.

Queste ragazze così belle raramente fanno le commercialiste, commesse o maestre elementari (non sempre almeno), il loro aspetto fisico è straripante, potente e conturbante. Ti rimbambiscono soltanto con lo sguardo dal loro metro e ottanta di gnoccagine!

I sogno son desideri, cantava qualcuna, e il tuo unico sogno è trovare il coraggio di andare a parlare con una ragazza bellissima? Non è mio compito giudicarlo ma aiutarti nella sua realizzazione e ti posso assicurare che non è poi così difficile.

Provarci con belle ragazze: introduzione

Nel famoso libro “L’arte della guerra” ci sono una serie di massime per il grande generale su come affrontare le battaglie più difficili e vincere, in fine, la guerra stessa. Tra le frasi più note c’è senza dubbio:

Conosci il tuo nemico

E in questo caso il tuo sono proprio le fantomatiche belle ragazze! Immagino che tu di queste tipe non ne abbia conosciute molte, per fortuna posso metterti a disposizione la mia personale esperienza a riguardo.

Per vari motivi ho avuto l’occasione di frequentare modelle e ragazze dello spettacolo e ti posso dire che sono più “normali” di quanto si creda.

Spesso leggo in giro che sono solo delle ragazze belle con l’autostima sotto i tacchi perché considerate solo per il loro aspetto fisico.

C’è spesso una enorme confusione a riguardo, in molti siti affermano che queste belle donnine, in un mondo in cui le ragazze sono valutate in primis per la bellezza esteriore, sono poco sicure di sé proprio a causa della loro bellezza!

Chiaramente non ha molto senso nella misura in cui si ragiona e non si giudicano le persone senza conoscerle.

Ognuna è diversa e ha valori, idee e punti di vista diversi rispetto alle altre. Se tu le approcci partendo da questo stupido dogma ti ritrovi a comportarti come i riccotti con la pancia, calvi e mezzi impotenti che se portano a letto (o ci provano) solo perché hanno tanti quattrini!

Devi avere rispetto delle belle ragazze (di tutte a dire il vero!)

Solo così potrai effettivamente entrare in empatia con loro, come non fanno gli altri, e avere delle solide possibilità di conquistarle. Provarci con belle ragazze non significa insultarle, trattarle male o far notare loro i limiti o difetti: questa è pura e inutile cattiveria.Provarci con belle ragazze

Ciò non toglie che, come con tutte, è necessario che tu le tiri giù da quel maledetto piedistallo su cui si trovano. Con le ragazze “normali” spesso sei tu stesso a issarle così in alto per mancanza di autostima, le belle gnocche, invece, ci vivono tenuta stabile.

La causa, spesso, è che viviamo in una società in cui si pensa che il valore più importante per le donne sia la bellezza, e per gli uomini la ricchezza! Così tutti si rincoglioniscono stando accanto a una di queste divinità moderne, facendo di tutto per accontentarle e farle felici. Detto in termini alla Sensei sono delle creatrici di Orsetti del cuore!

E sono abituate a trattare ogni maschio con sufficienza perché, in fin dei conti, gli stessi uomini sono con loro superficiali e desiderano soltanto scopare con loro, non gliene frega nulla se possono avere sogni, idee, paure.

La psiche (in linea di massima) delle belle donne

Non voglio infilarmi troppo in questo ginepraio, le donne belle sono donne, con gli stessi limiti, difetti e paure. Sono insicure, in modo minore, del loro aspetto fisico che utilizzano prima come strumento di guadagno e poi come scudo.

Perché la loro autostima non risiede all’esterno, ma all’interno. O più specificamente sono sempre apprezzate per la bellezza e mai per altre qualità. Così il loro unico mezzo per valere qualcosa è proprio l’aspetto fisico, che quindi difendono con grande veemenza poiché sono insicure sulle loro qualità personali!

Le belle donne sanno di essere belle ma non sanno se sono anche brave, intelligenti e simpatiche! Sdoganiamo sta cazzata che sono insicure sul loro aspetto fisico. Se le attacchi su quello, come in molti sostengono che tu debba fare, farai loro del male e nulla di più. Non si incuriosisce una donna dicendole che ha poche tette…

E allora come provarci con belle ragazze?

E qui che arriva l’incredibile e mirabolante SEGRETO. Il trucco magico per sedurre una strafiga:

Seducendola.

Tutto qui? Esatto, poiché quello che scrivo su sto benedetto sito vale per le belle e per le brutte, non cambia nulla. La base della seduzione sono le emozioni, che arrivano su una ragazza e la travolgono lasciandola senza fiato senza neanche comprenderne la ragione.

Se la emozioni si ritroverà a pensare a te, a desiderarti e volerti a tutti i costi, sia che si tratti di una bruttina che di una bellissima. e quindi come sedurla?

  1. Aspetto fisico (il tuo!).
  2. Linguaggio del corpo.
  3. Contatto Fisico.
  4. Leggerezza e Ironia.

Ma soprattutto le donne, tutte le donne, belle, brutte, alte, magre, giovani, mature, simpatiche, frigide, ninfomani, simpatiche, antipatiche e così all’infinito, VOGLIONO un: Maschio Alfa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *