Vai al contenuto

Riconquistare un uomo quando si è rotto le scatole di te

Come riconquistare un uomo quando si è rotto le scatole e fare in modo di riaverlo tra le tue braccia il prima possibile? Capisco che in questo momento ti manca e tutti i progetti che avevate fatto insieme sono saltati in aria. Capisco lo stato in cui ti trovi e la volontà di accelerare il suo ritorno ma, proprio perché è un momento delicato, è meglio agire con calma e prendersi tutto il tempo necessario per fare le azioni giuste ed eliminare quelle sbagliate.

Prima di tutto ti voglio ricordare che uomini e donne sono diversi, pensano in maniera differente e si comportano ognuno secondo le proprie regole. Per questo motivo ti devi convincere che hai davanti una persona diversa da te. Riconquistare un uomo implica una strategia un po’ differente rispetto a quando si vuole riconquistare una ragazza.

Riconquistare un uomo quando si è rotto le scatole: i motivi della rottura

Per riconquistare un uomo partendo con il piede giusto, iniziamo col riflettere sui motivi della rottura.

Quando è la ragazza a lasciare il suo ragazzo i motivi possono essere seri, magari si sono accumulati nel corso del tempo, ma a volte sono di poco conto e leggeri.

Potrebbe ancora volere bene al suo uomo ma non è convintissima, potrebbe essere un periodo negativo della sua vita e scarica le colpe sul suo ragazzo, oppure vuole solo metterlo alla prova per essere convinta dei sentimenti che lui prova nei suoi confronti.

Quindi riconquistare una ragazza potrebbe essere più semplice del previsto e a volte basta poco per tornare insieme.

Nel caso degli uomini il discorso è diverso. Un uomo non lascerà mai una ragazza solo per metterla alla prova e per tastare i suoi sentimenti. Non lascerà mai una ragazza solo perché si sente depresso ma quando lo fa vuol dire che ci sono dei motivi che lui reputa seri.

Ovviamente ci sono sempre le eccezioni. Infatti dai numerosi commenti che mi arrivano sul sito capita che ci sono dei ragazzi che si pentono dopo aver mollato la propria fidanzata. Poi ammettono di aver fatto una cavolata, ma in genere tornano subito sui loro passi, cercano di rimettere le cose a posto in poco tempo e sono disposti a tutti per riconquistarla.

Come riconquistarlo?

La cosa però si risolve in poco tempo ed è difficile che questo ripensamento avvenga dopo mesi, al massimo nel giro di un paio settimane si rifanno vivi.

Questa premessa serve per farti capire che quando un uomo interrompe la propria relazione è per qualche motivo serio (più o meno):

  • va a letto con un’altra ragazza,
  • sei una “rompicoglioni” (scusa la brutalità) e non ne può più del tuo carattere.

Ovviamente ci sono sempre le eccezioni che confermano la regola ma a grosse linee questi principi sono sempre validi. Per quale motivo?

Riconquistare un uomo quando si è rotto le scatole

Andiamo a riflettere sulla seconda causa della rottura, ossia come riconquistare un uomo quando si è rotto le scatole di te.

Ricorda che gli uomini sono pigri per natura, che stiamo bene seduti sul divano a casa in un clima di pace e tranquillità e che (a parte rari casi) ci mettono secoli per conquistare una donna.

Appena ne trovano una che li soddisfa, difficilmente se la lasciamo scappare. Per questo motivo il loro livello di sopportazione è spesso molto alto. Subiscono cose che una donna non si sognerebbe mai di sopportare. Eppure lo fanno perché lo sforzo di rimettersi in gioco sul mercato a caccia di una nuova ragazza è troppo dispendioso.

Ovviamente anche la sopportazione di un monaco tibetano ha un limite e prima o poi scoppia se si abusa della sua pazienza. Il problema è che quando esplode la bomba, si è accumulato così tanto rancore che ritornare sui loro passi non è per niente semplice.

Tutto questo per dire che in questo caso la colpa è stata quasi tutta la tua, hai tirato troppo la corda, questa si è spezzata e non sarà semplice rimetterla insieme. Non dico che è impossibile, ma dovrai lavorare molto per fargli cambiare idea.

Applica il Reset, per iniziare

In questo caso applicare il Reset è fondamentale per capire bene quello che è veramente successo, fare un elenco dei tuoi comportamenti che oggettivamente sono insopportabili ed applicare il percorso di crescita personale per migliorare le parti del tuo carattere che non vanno bene.

Ricorda che lo fai soprattutto per te, per diventare una donna migliore e per aumentare le possibilità di riconquistare un uomo.

In questo caso non avere fretta di tornare da lui, fai passare la tempesta e fagli assaporare la vita da single senza di te. Dopo poco tempo i lati negativi della relazioni verranno dimenticati e inizieranno a mancare tutti quelli positivi (soprattutto il sesso).

A questo punto lo ricontatterai e ti assicuro che se ti ripresenti da lui cambiata, gli dimostri di aver capito i tuoi errori e gli ricordi che la vita insieme a te è piacevole, non ci penserà troppo a tornare insieme a te (ricorda la sua pigrizia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *