Vai al contenuto

Riconquistarla è possibile, se ti disintossichi

Per riuscire a riconquistarla ti serve un metodo, una strategia che ti eviterà di commettere i soliti errori che non fanno altro che allontanarla.

Il problema è che tu, in questo momento, sei molto simile a un drogato. Infatti l’amore provoca la produzione e il rilascio da parte del cervello, di una serie di sostanze che sono come droghe.

Non ci credi? Te lo dimostro con un semplicissimo esperimento:

Immagino che è da qualche ora (almeno) che non fai nulla per riconquistarla.

Ti senti male, se di pessimo umore e non hai la minima voglia di uscire (forse in questo momento che stai leggendo ti senti un po’ meglio perché hai intravisto una speranza).

Tornando all’esperimento, imprimiti nella tua mente come ti senti, il tuo malessere. Ora prendi il tuo cellulare e scrivile un semplice sms, nulla di eclatante, magari come sta e che pensavi a lei.

Inviato?

Si?Bene! Ti senti un po’ rinfrancato, anche solo leggermente? Nel 90% dei casi si, questo perché sei un drogato.

E come tale hai ormai bisogno della tua “dose” di lei, ma soprattutto del “fare qualcosa” per riprenderla.

Tra qualche minuto, ti sentirai un po’ più triste e depresso, fino a cadere in un forte malessere.

Un tossicodipendente fa la stessa cosa, è in crisi di astinenza, sta malissimo. Finché non riesce a rimediare una dose che lo sballa, lo fa sentire di nuovo bene.

Appena l’effetto finisce si sente di nuovo male, per certi versi anche peggio di prima, in lui c’è anche il ricordo di quanto stava bene qualche attimo prima.

L’unico strumento per uscire da una dipendenza è fare a meno della sostanza incriminata, in questo caso di lei.

Per riconquistarla servono tempo e pazienza

Quando vedi un tossicodipendente provi allo stesso tempo pietà e ribrezzo, che sia ad esempio un barbone ubriaco sul ciglio della strada, pensi :

come ha fatto a ridursi così, poveraccio

Questo amore-odio è dato dall’empatia nei suoi confronti (perché sai che potresti finire come lui), e dall’idea che però tu sei più forte e non ti ridurresti mai in quello stato.

Le persone intorno a te, in questo preciso momento, la pensano allo stesso modo nei tuoi confronti. Hanno pena e disprezzo perché ai loro occhi la tua è una esagerazione, uno psicodramma! Ma tu stai male, soffri e non sai come uscirne, se solo loro sapessero…

Loro sanno, come tutti, però l’amore-odio di prima fa si che ti giudichino in questo modo. Serve logica e razionalità, oltre a tanta forza d’animo per uscire da una dipendenza, ed è quello che faremo insieme per poi riuscire a riconquistare la tua ex!

Il Reset è il primo passo verso la guarigione e la riconquistare la ex ragazza. Ti devi disintossicare, sarà durissima, ma ce la puoi fare perché ora sai cosa devi effettivamente fare (e soprattutto non fare!). Il secondo passo è di utilizzare una sorta di “metadone” per cuori infranti, per aiutarti nella tua guarigione.

Il metadone è un oppiaceo sintetico che viene utilizzato per uscire dalla dipendenza dall’eroina

Il tuo, di metadone, saranno le altre donne.

Un po’ di tempo per te

Per prima cosa devi rimetterti in forma. Che sia passato 1 giorno o 1 mese da quando è finita sicuramente non starai al 100%.

Di sicuro quando vi siete conosciuti avevi qualche chilo in meno, forse ti curavi di più, eri più attento al look non solo per te stesso, ma anche per piacerle ogni giorno. Un buon aspetto fisico aiuta.

Ti immagino a casa un po’ alla Fantozzi, con “peronazza” ghiacciata sbracato davanti la tv a goderti il mercoledì di coppa. Ovviamente con rutto libero!

È ovvio che una persona dopo una lunga giornata, di lavoro o studio, non abbia sempre una grandissima voglia di stare vestito elegante e raffinato, ma a tutto c’è un limite.

Pur essendo una piccola cosa è stata un’altra ferita nel vostro rapporto, l’incuria di se stessi e il rendere scontato il fatto che l’altro ci trovi attraenti è un errore che in troppi commettono.

Esci di casa per riconquistarla

Non rimanere rintanato sul divano a bere birra e mangiare schifezze aspettando una sua telefonata. Perché questo non accadrà. Stai applicando il Reset, quindi anche tu non puoi contattarla, cosa fare allora?

Ritrova te stesso, i tuoi hobby, interessi ed amici.

Si gli amici! Capita quasi sempre che quando ci si fidanza alcuni amici ce li perdiamo per strada. Richiamali, spiega loro le motivazioni e cosa è successo, senza fare il melodrammatico,e riprendi il rapporto con loro.

Torna a giocare a calcetto, a fare le serate Playstation o di Poker. Ripensa a tutto quello che ti piaceva fare o che ti sarebbe piaciuto fare mentre eri con lei ma che per qualche ragione non hai mai seguito.

Vai alle feste, esci e soprattutto procurati qualche dose del TUO metadone: le donne.

Anche se non vuoi, che pensi che ci sia solo lei, che ti sembrerebbe di tradirla, ma non è così.

TI HA LASCIATO!

Non dico che devi andare a letto con tutte o anche solo con qualcuna. Dico che devi ricominciare a sedurle per ri-imparare a rapportarti con le donne. Ormai non sai più come si fa, sei una specie di elefante in una cristalleria, e con la tua ex eri uguale.

NOTA: non fare l’infinita cretinata di sedurre conoscenti comuni della tua Ex o peggio amiche. Devi rimorchiare ragazze fuori dalla vostra sfera di conoscenze.

C’è anche la possibilità che lei stia frequentando un altro, ed è molto molto elevata. Perché di rado una ragazza si lascia senza avere qualche valida alternativa. Questo si chiama:

Effetto Liana: come una scimmietta che prima di abbandonare una liana ne deve già aver afferrata un’altra.

È una possibilità dura da affrontare, ma se vuoi riconquistarla devi far finta di nulla. Se dovessi scoprire che si vede con un altro NON la chiamare per fare una scenata di gelosia. La faresti solo allontanare di più.

Sforzati ed esci di casa, se veramente la vuoi riconquistare ti devi dare una mossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *