Riprendersi un uomo, una strategia mirata

Riprendersi un uomo

Come riprendersi un uomo che ti ha lasciato?

Questa è una domanda carica di aspettative, speranze, voglia di rivivere le emozioni perdute e volontà di rimettersi in gioco come donna evoluta.

In effetti capita a tutte, almeno una volta nella vita, di essere lasciate dal proprio ragazzo, magari senza preavviso e senza segnali precisi che facevano pensare ad una imminente rottura.

Eppure accade ed in quei momenti vi sentite sole, abbandonate, con l’autostima che arriva sotto le scarpe e con la voglia di riconquistarlo per riabbracciare la felicità ormai svanita.

Come vedremo di seguito in questo articolo, esistono tecniche di seduzione e strategie di riconquista che possono aumentare la probabilità di riconquistare un uomo e come farsi desiderare.

La parte più difficile è che ,per ottenere risultati positivi, vi dovrete rimettere in gioco ed iniziare un percorso di crescita personale.

E’ opportuno migliorare i lati del tuo carattere che non vanno bene (ti ricordo che se ti ha lasciato è perché nella relazione c’erano diversi problemi).

Questo è però un punto dolente che molte donne non vogliono accettare.

Quando dico loro che è fondamentale cambiare e diventare donne migliori, mi rispondono che se lui le ama veramente le deve accettare per quello che sono e che prima o poi si renderà conto dell’errore che ha fatto.

Purtroppo ragionando in questo modo la situazione non cambierà, lui non si farà risentire (o lo farà solo se ha voglia di una sveltina per poi sparire di nuovo) e riprendersi un uomo non sarà semplice.

Come riprendersi un uomo: parliamo di strategia

In genere non ho problemi a spiegare ad un uomo come riconquistare una ragazza. Quando inizio a parlare di strategia, di tattica e di approccio razionale all’amore gli uomini sono contenti.

Si trovano a loro agio  nell’avere una lista di azioni da seguire che gli possono essere utili nel portare a termine un compito che considerano molto difficile: capire una donna.

Il problema arriva quando devo spiegare ad una donna come riprendersi un uomo. Un approccio razionale e apparentemente “troppo maschile” le spiazza e non le convince.

Infatti per una donna l’amore è magia, emozione, un fatto inspiegabile che accade a due anime gemelle che si incontrano.

Fatte queste premesse, difficilmente accetterà il fatto che alla base di una relazione ci possono essere anche azioni razionali e tecniche di seduzione che ti permettono di aumentare le probabilità di riconquistarlo.

In realtà anche io penso che parte di quello che succede tra un uomo e una donna non si possa spiegare con formule preconfezionate e con tattiche stabilite. La seduzione non può essere una scienza esatta (e mai lo sarà). Però sono convinta che se si lascia tutto al caso, ci perderemo tante belle occasioni di approfondire la conoscenza con un’altra persona.

La seduzione non è una scienza esatta.

Le tue azioni non avranno sempre lo stesso effetto ma se fai la cosa giusta al momento giusto, puoi aumentare le possibilità di riprenderti un uomo che ti ha lasciato.

Anche se sei titubante e non pienamente d’accordo con quello che dico, ti consiglio comunque di leggere tutto l’articolo. Potrai trovare informazioni utili sul modo di pensare degli uomini e come ragionano in fatto di amore e di vita di coppia.

L’importanza dell’aspetto fisico

Ti ricordo che questo articolo parla di uomini ma è dedicato alle donne, quindi racconterò come è fatta la mentalità maschile e come ragionano gli uomini in fatto di relazione.

Magari quello che dirò non sempre ti farà piacere ma ti consiglio di andare fino in fondo, anche se non sei d’accordo con i miei pensieri. Se vuoi andare in battaglia per vincere è necessario conoscere il tuo nemico fino in fondo.

Primo consiglio per riprendersi un uomo: per gli uomini l’aspetto fisico di una donna è importante.

Capisco che è una cosa che non si deve dire, che preferisce pensare che sono altre le caratteristiche importanti in una donna e che bisogna andare oltre gli stereotipi ma è meglio che ti metti in testa questa regola.

Questo non vuol dire che avranno successo nelle relazioni solo le belle donne ma che è importante curare il tuo aspetto fisico e trattare il tuo corpo con dignità e rispetto.

Se ti piacciono le discipline orientali ed in particolare lo yoga saprai che “il corpo è la casa dell’anima” e che deve essere trattato nel modo giusto per avere rispetto della propria anima e quindi di sé stessi.

Fai sport, segui una dieta corretta ed equilibrata al tuo metabolismo e prenditi cura di te stessa. Fallo prima di tutto per te e per stare bene. Solo in seguito ti renderai conto che sentendoti meglio sarai in grado di avere più successo nelle relazioni.

I cambiamenti esteriori valorizzano quelli interiori

Quando alla fine del Reset ti ripresenterai da lui cambiata, diversa, più bella e più seducente sicuramente capirà che qualcosa ti è successo.

Capirà che hai iniziato un percorso di crescita personale e che magari hai risolto anche qualche lato del tuo carattere che non andava bene e che è stata la causa della rottura .

Questo primo consiglio non sempre viene seguito dalle donne perché comporta un lavoro da fare e del tempo da dedicare a sé stesse.

Ciò accade perché spesso le donne sono abituate a scegliere la strada più semplice. Preferiscono usare un po’ di trucco per nascondere qualche imperfezione o per apparire più belle. Peccato che in quel modo stanno solo usando una maschera mentre dentro di loro non sono cambiate.

Se invece lo utilizzi come stile di vita e come un miglioramento continuo ne trarrai giovamento in tutti gli aspetti della tua vita.

Diventa una seduttrice

Anche se vuoi riprenderti un uomo con cui avevi una relazione, è opportuno ricordarsi che si tratta sempre di seduzione che ha le sue regole per condurla nel modo giusto.

Noi donne siamo abituate a ricevere le attenzioni dell’uomo e che deve essere lui a prendersi la responsabilità, ed il rischio, di farsi avanti.

Ma se vuoi diventare una donna sicura di te, è necessario che sia tu a prendere in mano la situazione.

Può capitare infatti che il tuo ex ragazzo sia indeciso, insicuro, confuso. Potrebbe avere bisogno di numerosi segnali da parte tua per convincerlo sulla strada da prendere.

Ti ricordo che la seduzione è basata su azioni corrette pensate e ragionate. In poche parole si tratta di fare la cosa giusta al momento giusto.

Spesso si ha il colpo di fulmine, ma esistono tecniche di seduzione che se applicate possono aumentare le probabilità di riconquistare un uomo. Allo stesso tempo ci sono comportamenti da evitare se non vuoi farlo scappare per sempre.

Per riprendersi un uomo le tecniche contano

Magari molte di queste tecniche ti sembreranno ovvie, banali oppure senza senso. Ma se impari ad applicarle in modo naturale la tua attività da seduttrice ne riceverà numerosi benefici.

Il secondo consiglio per attirare un uomo è di non apparire troppo disponibile. Se è stato lui a lasciarti, e appena ti richiama ricaschi tra le sue braccia, capirà di essere il lato forte della coppia. Probabilmente ti lascerà di nuovo nel giro di poco tempo per poi ritornare quando gli fa comodo.

Questo consiglio vale soprattutto nelle sfera sessuale. Se ogni volta che ti chiama finite a letto, diventerai in poco tempo la sua trombamica e difficilmente la vostra relazione evolverà in qualcosa di più serio.

Purtroppo questo è un errore che fanno molte donne che pensano di tenere stretto un uomo con l’arma del sesso. Questo funziona solo nel breve termine, a volte dura solo l’arco di un incontro, ma non dà risultati positivi nel lungo.

Interessi e passioni per riprendersi un uomo

Un’arma di seduzione che trovo molto interessante per riprenderselo è quella di iniziare ad avere interessi e passioni.

Alcune ragazze non stanno bene da sole, si annoiano, non sanno cosa fare e hanno una vita poco interessante. Per questo motivo sono alla ricerca di una relazione che porti un po’ di pepe nelle loro vite.

Non si può stare bene con un’altra persona se prima non si sta bene con se stessi.

Queste ragazze risulteranno pesanti e opprimenti con il loro uomo. Pretenderanno da lui troppe attenzioni oppure attività ed esperienze sempre nuove.

Il processo da mettere in atto è: avere una vita interessante da single da poter condividere con un uomo che ha una vita altrettanto interessante.

In questo modo ognuno di voi avrà la sua libertà, avrà bisogno dei suoi spazi per sentirsi appagato. Alla fine la coppia risulterà sempre viva ed il rapporto sarà duraturo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *