Seduzione o Attrazione, quale delle due ha più valore

Seduzione o attrazione? Quale delle due è più utile per conquistare una ragazza?

Dare una risposta precisa, e certa, sarebbe come essere sicuri dell’esistenza del Santo Graal della seduzione!

Molti guru del web spacciano l’una o l’altra come fossero droghe da discount, affermando che la prima sia migliore o viceversa. Credo che siano, in un certo senso, solo strategie di differenziazione per vendere.

La realtà è ben diversa, per quanto la seduzione o l’attrazione non siano identiche, sono entrambe necessarie per conquistare una ragazza. Se sviluppi una, crescerà anche l’altra, ecco perché il segreto non imparare a sedurre o ad attrarre, ma è migliorare.

Il maschio alfa ha entrambe, perché ha lavorato su se stesso, si è messo in gioco ed ha compreso che la seduzione (in generale), non è fatta di comparti divisi tra di loro.

Entrambe sono importanti e si mescolano tra di loro continuamente. La seduzione è di certo più “attiva”, quindi è anche – per certi versi – più facile da imparare.

L’attrazione, o meglio generare attrazione, è una dote più rara. Si crede che non possa essere imparata e che derivi più che altro dall’aspetto fisico: niente di più errato.

Sedurre è la base. In questo blog imparerai l’arte della seduzione, capirai come fare:

Sono elementi di base, non particolarmente complicati ma che tu, immagino, non sappia solo per una banale ragione: non ti sono mai stati spiegati.

L’attrazione è qualcosa di più intimo e che, a mio parere, deriva più da chi sei, dalla tua autostima e sicurezza che da ciò che fai (a livello seduttivo). Ci sono alcuni che attirano le donne senza fare nulla: è una forma di pura attrazione.

Ma non ti è preclusa, se ti metti in gioco per migliorare, fai esperienze e impari le varie tecniche di seduzione con spirito critico, lentamente da seduttivo diventerai attraente.

Come? Risvegliando il Maschio Alfa che c’è in te!

Nella mia esperienza ho visto entrambe le opzioni avere più o meno successo, in alcune situazioni chi era in grado di sedurre aveva certamente una marcia in più.

Ma in altre, invece, che era in grado di attrarre le donne sembrava il vero dio della seduzione.

Dopo anni ancora non sono in grado di dare una risposta, al contrario dei molti guru della seduzione che, forse più per comodo che per altro, hanno sposato la seduzione o l’attrazione.

Qual è migliore?

Non credo che una sia migliore dell’altra per una ragione molto semplice: sono la stessa cosa.

seduzione o attrazioneIl fine ultimo di entrambe è conquistare una ragazza.

Lo strumento per farlo è se te stessi.

Quindi l’unica differenza sembrerebbe tutto ciò che intercorre tra lo strumento ed il fine ultimo: il metodo quindi.

Seduzione: Tu -> Metodo 1 -> Conquista

Attrazione: Tu -> Metodo 2 -> Conquista

Una persona che sa di piacere, affascinante e che se ne frega del mondo, il più delle volte conquista le ragazze senza quasi volerlo.

Hai presente quel tuo amico che piace a tutti e a tutte, che non si sa per quale diavolo di ragione ha ogni ragazza che vuole, lui attrae. Ma per farlo ha dovuto prima di tutto imparare a piacersi e a sedurre se stesso.

Ma, e c’è un enorme MA, questo non significa che l’attrazione sia un migliore della seduzione.

Molti pensano che l’attrazione sia una dote passiva, grazie alla quale l’uomo non deve fare nulla e tutta le ragazze gli cadono ai piedi. In realtà non è assolutamente così, confondono la bellezza con l’attrazione, il mero aspetto fisico con il fascino.

Saper usare l’attrazione non è altro che un modo diverso di sedurre, in cui si da più importanza alla propria gestualità, all’aspetto fisico, tono della voce e sicurezza in sé. Ma come abbiamo visto sono i cardini della seduzione stessa! Come può essere possibile?

Seduzione o attrazione, quindi?

La risposta è tanto semplice, quanto ovvia: anche il metodo è lo stesso!

Seduzione o Attrazione? Sono la stessa identica cosa! La differenza sta soltanto nella nostra percezione di questi due metodi di conquista.

  • Una persona che seduce ha un buon linguaggio del corpo per la seduzione, ma anche chi attrae!
  • Chi usa la seduzione deve essere sicura di sé, ma anche chi usa l’attrazione!
  • Per sedurre si è costretti a toccare, se no si finisce nella zona amicizia, ma anche per attrarre!

Qualsiasi cosa devi essere, sapere o fare per la seduzione è la stessa per l’attrazione. Le vere differenze non sono così delineate e visibili, così scientificamente chiare. Sono più nella situazione, nel contesto.

Dipendono da come ti senti in quel momento, dalla ragazza che vuoi conquistare e magari pure dall’influenza della Luna sulle maree!

Puoi generare attrazione

Queste sfumature, con molto studio e tanta esperienza, diverranno sempre più chiare e naturali. Deciderai non come sedurre o come attrarre una ragazza, ma la conquisterai e basta.

Quelli che si chiederanno se sarà stato per la tua capacità di seduzione o di attrazione saranno solo quelli che passeranno la serata a guardare le ragazze senza fare nulla.

Se segui Il Percorso della Seduzione del Sensei, se lo applichi ed agisci, per prima cosa conquisterai te stesso e quando starai con la ragazza che ti piace non ti chiederai se sta con te per la seduzione o l’attrazione, ma ti godrai la sua presenza!

Seduzione o attrazione? L’importante è essere un maschio alfa e sapere quali sono le tue qualità e i tuoi difetti.

Tentare di dare una spiegazione precisa tra le due è difficile e, secondo me, forse anche inutile. Ma nella vita abbiamo bisogno di qualcosa di chiaro spiegato in modo semplice per iniziare a capirlo.

A grandi linea tenterò di darti qualche chiarimento.

Cos’è la seduzione

Di base significa attirare a sé, di conseguenza è un’azione che si fa per conquistare una persona e spingerla a fare, agire o provare quanto noi vogliamo.

Le persone più esperte, o anche solo più abituate, sono in grado di metterla in atto con una certa volontà, seducendo quindi con una serie di comportamenti specifici che, in linea di principio, riguardano:

  • linguaggio del corpo,
  • contatto fisico,
  • ironia,
  • leggerezza,
  • aspetto fisico,
  • qualche giusto compimento,
  • cultura,

Quindi il tutto si basa su chi sei, sulla tua completezza come essere umano e come usi le tue caratteristiche personali.

Cos’è l’attrazione

Anche in questo caso riuscire a definirla è assai complesso, anche qui preferisco darti un’idea in modo che tu possa iniziare a comprendere, per poi imparare a “usare” l’una o l’altra.

La differenza con la seduzione è, a mio avviso , molto poca. Diciamo che una persona genera attrazione usando senza quasi volerlo gli elementi della seduzione.

Possiamo vedere la seduzione come un’azione attiva, mentre l’attrazione più passiva che si genera nel momento in cui si è comunque sicuri di sé, condizione importante per conquistare una ragazza.

Quindi seduzione o attrazione?

Entrambe possono portare allo stesso risultato, non credo una sia migliore dell’altra. Quanto invece siano due modi simili per conquistare una ragazza.

Molti crederanno che sia più importante attrarre, piuttosto che sedurre, in realtà una non è migliore dell’altra, sono solo differenti e ognuna è più adatta in base a te o alla persona che hai di fronte.

Se lavori su te stesso, segui il Percorso della Seduzione vedrai che entrambe diverranno parte di te e riuscirai a sedurre quando serve farlo, oppure genererai attrazione nel momento opportuno.

Seduzione o attrazione? Credo che ti abbia ormai compreso che sono solo le facce della stessa moneta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *