Vai al contenuto

Segreti per conquistare una ragazza

Conoscere i segreti per conquistare una ragazza è importante anche se hai già avuto relazioni in passato.

Sembra strano ma è proprio così. In fin dei conti anche se adesso sei single, una volta (magari tanto tempo fa) hai già corteggiato e sedotto una ragazza che ti piaceva. Quindi dovresti conoscere le tecniche di seduzione.

Sei veramente sicuro di essere in grado di conquistare una donna?

Magari quella è stata la tua prima ed unica ragazza, probabilmente neanche ti ricordi come sono andate le cose e forse è stata solo fortuna, ma se dovessi conquistare una ragazza che ti piace, ne saresti veramente capace?

Saresti in grado di generare attrazione e suscitare interesse? Nel dubbio è meglio ripassare l’argomento per essere preparati nel momento del bisogno.

Segreti per conquistare una ragazza. Le fasi della seduzione.

La prima cosa da capire è che la seduzione è divisa in varie fasi tra di loro collegate e, se si salta qualcosa, non sarà semplice arrivare fino in fondo. Ogni fase è propedeutica alla successiva e ti serve per preparare meglio il campo e facilitarti il compito.

Prima di tutto devi generare attrazione, ossia devi far capire alla ragazza che esisti, devi mostrarle il tuo valore, farle comprendere che sei una persona interessante ed adatta a lei e suscitarle interesse.

Senza attrazione non c’è seduzione e senza seduzione non c’è sesso.

Il segreto di come fare colpo su una ragazza è passare inizialmente sotto il suo radar antirimorchio. Se si rende conto che ti stai avvicinando solo per sedurla e perché sei attratto da lei, alzerà le barriere difensive. Tu le darai inconsciamente importanza, lei capirà che il suo valore è più alto del tuo e la conquista risulterà più difficile.

Invece lei deve capire che non sei un uomo zerbino, che sei un maschio alfa, che non stai a mendicare le sue attenzioni e che le stai facendo un piacere a passare un po’ di tempo con lei.

L’ideale è già avere intorno a te un certo numero di belle ragazze e non farti vedere che sei solo come un cane. In questo modo lei capisce che non sei un disperato ma che, se vuoi, puoi avere tutte le donne che desideri, inoltre instaurerai una sorta di competizione silenziosa tra lei e le altre.

Una volta agganciata dovrai lavorare di fino per suscitare il suo interesse. Ricorda che le donne non sono essere razionali come gli uomini, quindi non pensare minimamente di convincerla a parole che te sei l’uomo giusto per lei.

Niente logica, solo emozioni

La logica e la razionalità non vanno mai usate con le donne e di questo argomento ne abbiamo già parlato riguarda agli errori che vengono fatti su come riconquistare la ex.

Quindi il segreto è di stimolarla nella maniera opportuna per accendere i suoi interruttori di interesse e renderla emotivamente ricettiva. Per farlo dovrai:

  • imparare a parlare con una ragazza nella maniera corretta,
  • introdurre argomenti interessanti e mai noiosi,
  • essere pronto a tirare fuori un nuovo argomento quando la conversazione diventa moscia,
  • essere divertente ma non un giullare di corte,
  • fare il giusto contatto fisico,
  • avere un linguaggio del corpo sicuro e rilassato,
  • saper flirtare,
  • avere una cultura,
  • essere un po’ sfacciato.

Per corteggiare una ragazza ci vuole impegno.

Abbiamo svelato i primi segreti per conquistare una ragazza, ma non pensare che il compito sia semplice e veloce.

Per una donna iniziare una relazione è un qualcosa di emotivamente impegnativo e potenzialmente rischioso.

Nella maggior parte dei casi, lei già vede davanti a sé un potenziale partner (non sempre sia chiaro, giustamente alcune potrebbero desiderare una trombamicizia, una sveltina o solo una notte di sesso). Vorrà essere molto sicura di quello che sta facendo e si prenderà tutto il tempo necessario per decidere.

Difficilmente si farà vedere subito troppo disponibile e farà la difficile anche per capire bene chi ha davanti, se è un uomo che non si abbatte alla prima difficoltà oppure se è uno senza spina dorsale.

La perseveranza sarà una delle qualità che devi apprendere il prima possibile se non vuoi farti sostituire i primi minuti della partita. Anche se si deve imparare che un NO secco è un no, non un forse!

Durante il tempo che utilizzi per corteggiare una ragazza, verrai messo varie volte alla prova e lei ti farà numerosi test per sondare le tue risposte.

Il primo è quello sulla forza del tuo carattere di cui ne abbiamo appena parlato e se te molli subito sarai tagliato fuori dai giochi. Anche se sei troppo permissivo e ti comporti da uomo zerbino a tutte le sue richieste non guadagnerai punti.

Farla sentire a suo agio

A questo punto è fondamentale far sentire la donna a proprio agio e metterla in quella che viene chiamata una zona di comfort.

È tuo compito da seduttore costruire intorno a voi questa zona di comfort, in modo che lei si senta sicura, non alzi le sue barriere antirimorchio e ti veda come un possibile pericolo.

Come fai a capire se ti stai comportando nella maniera corretta? Semplicemente facendo attenzione ai suoi segnali di interesse o disinteresse. Se fa di tutto per continuare a stare vicino a te o si guarda in giro per trovare una via di fuga e se il suo linguaggio del corpo manderà segnali più o meno positivi.

Abbiamo visto i segreti per conquistare una ragazza e le prime fasi dell’approccio quando conosci una nuova ragazza. Naturalmente questa è solo una parte della storia a cui dovrai aggiungere le varie tecniche di seduzione di cui abbiamo più volte parlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *