Uscire dalla zona amicizia è meno difficile di quanto credi

uscire dalla zona amicizia 

Molti mi chiedono come uscire dalla zona amicizia nel modo più rapido e valido possibile. Finire nella friend zone, è complicato e possono volerci anche mesi.

Per fortuna esistono alcuni strumenti che puoi utilizzare per riuscirci, ma ti dico da subito due cose essenziali:

  1. Devi avere tanta pazienza, il tempo in seduzione è necessario.
  2. Lei potrebbe allontanarti (in seguito vedremo il perché), e non volerti più neanche come amico.

Il rischio è di perderla, ma in fondo non è mai stata tua. Sei disposto, per uscire dalla zona amicizia, a correre questo rischio?

Uscire dalla zona amicizia: un po’ di autocritica

Se siete amici e non amanti è dovuto al tuo comportamento. Fine. Non ci sono e non possono essere scuse per affermare il contrario.

In tanti dicono che prima non gli interessava quella persona. Poi l’hanno conosciuta e sono diventati amici e nello stesso tempo hanno iniziato a sentire altro, qualcosa di più.

Sembrerebbe una spiegazione valida, ma non lo è. Casi del genere sono falsi, in realtà si desidera già quella persona e si vorrebbe altro da lei, ma per comodo si finge – a sé stessi – pur di avvinarla.

Finché TU non accetti tale verità, rimarrai sempre convinto che sei stato sfortunato e non ti prenderai le tue responsabilità. Non capirai cos’hai sbagliato e penserai che non sta con te solo perché sei uno sfigato.

Non è così, lei non sta con te – di massima – perché tu non l’hai sedotta. E perché non lo hai fatto?

Per la paura.

Hai subito il terrore di un due di picche e non hai trovato in te la forza per metterti in gioco.

Nelle consulenze dirette mi capitano spesso casi di questo tipo, di persone che dicono che sia dovuto al caso essere diventato amico della tipa/o in questione.

Poi, parlando, vengono fuori le paure, i timori o la timidezza o anche l’inesperienza che sono a vera causa della situazione in cui si trovano.

Dopo la consapevolezza c’è il distacco

Dopo che una persona si è resa conto di essere essa stessa la causa della situazione in cui si trova, c’è il passo dell’allontanamento. 

Lo so, è dura anche solo pensarlo, ma se vuoi uscire dalla zona amicizia devi per forza mettere in atto un Reset.

come uscire dalla zona amicizia Il Reset è un metodo per prendere le distanze da una persona, riacquisire equilibrio mentale ed emotivo e iniziare un percorso di miglioramento. Sul sito, usando la funzione “cerca” troverai molti articoli sul Reset.

In pratica ti allontani da lei, chiudi il rapporto da un giorno all’altro e ti concentri solo su te stesso. Scompari dai radar, che siano chat di gruppi WhatsApp, Instagram, social vari o amici in comune. 

Devi fare in modo che nessuna informazione di te arrivi a lei e, soprattutto, se dovesse farsi sentire sarai tu a dover scomparire e non rispondere. Questo serve perché lei ha di te un’idea ben precisa.

Si arrabbierà? Certo, ma meglio arrabbiata che neutra (che è ciò che prova per te dal punto di vista seduttivo). Questo è il momento in cui rischierai davvero di perderla anche come amica. 

Uscire dalla zona amicizia: il ritorno dell’eroe

Durante il Reset, di una durata minima di 1 mese, dovrai metterti in gioco e cambiare il tuo look, iniziare e rimetterti in forma, cambiare modo di vestire e il taglio di capelli. 

Ma non solo.

Dovrai imparare davvero la seduzione, conosci nuove ragazze e applica tutte le tecniche che sono qui nel sito e soprattutto nell’ebook:

Conquista la ragazza che ti piace

Scritto proprio per situazioni come la tua. Gli elementi cardine per uscire dalla zona amicizia sono:

  • contatto fisico, il più importante perché genera emozioni senza che lei se ne renda conto,
  • un linguaggio del corpo migliore,
  • un pizzico di sfacciataggine in più,
  • maggiore sicurezza in te stesso,.

Dovrai essere per lei una sorta di turbine di nuove e vecchie emozioni che la travolgono.

Un nuovo atteggiamento

Nella maggior parte dei casi di persone in zona amicizia, una delle cause è l’aver messo la persona in oggetto su un piedistallo. 

L’hai sempre ricoperta di attenzioni dandole ricevendo poco o nulla. Non le hai mai tenuto testa dal punto di vista logico o emotivo. L’hai fatta sentire più importante di te, tanto che ormai lei stessa crede di esserlo davvero.

Non si seduce supplicando attenzioni, avendo paura che l’altra non ci desideri. Non dico che si debba trattare male una ragazza, ma neanche farsi trattare come una pezza da piedi. 

I problemi di uscire dalla zona amicizia, per esperienza, sono dovuti alla:

  1. paura di perderla (che poi lei non è mai stata “tua”),
  2. convinzione che prima o poi ti noterà,
  3. inesperienza in ambito seduttivo.

Ecco perché è difficile uscire dalla zona amicizia e conquistarla/o. Uno dei metodi è il Reset, difficile da portare a termine e molto faticoso.

Durante le consulenze via skype/telefono aiuto non solo a fare bene il Reset, ma anche e soprattutto a pianificare una serie di azioni specifiche che servono per aumentare le possibilità di conquistarla

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *